Giochi PC

Fortnite Ufo: dettagli e possibile data dell’invasione

Questa settimana si prospetta essere abbastanza tranquilla per gli appassionati di Fortnite, dato che non sono in vista importanti aggiornamenti per il titolo popolare targato Epic Games. A dare alcune dettagli sul prossimo futuro del titolo, però, sono i sempre super attivi dataminer. Grazie al costante lavoro di ricerca all’interno dei file di gioco, questi utenti sono riusciti a scovare in anticipo alcune informazioni sugli Ufo e sulla loro sempre più imminente invasione.

Fortnite

Da quando è stato rilasciato l’aggiornamento finale per la stagione 6 del capitolo 2, sono iniziati ad avvenire strani eventi intorno alla mappa del Battle Royale targato Epic Games. In particolare hanno cominciato a manifestarsi dei segni alieni in perfetto stile cerchi nel grano in alcune aree dell’isola. I dataminer, inoltre, hanno scovato tantissimi altri segnali relativi agli Ufo nei file di gioco, i quali sembrano tutti suggerire che l’invasione in Fortnite sia ormai piuttosto imminente.

Stando al leaker VastBlast, lo scorso 29 maggio Epic Games ha introdotto in Fortnite un hotifix che va a modificare il tasso di spawn proprio degli Ufo. Questo è sicuramente uno degli indizi più forti sull’arrivo degli alieni, ma quando inizierà di preciso l’invasione? Difficile dirlo con certezza, ma c’è chi suggerisce che le prime apparizioni potrebbero avvenire già da oggi 1 giugno. Un’altra possibilità, invece, è che gli Ufo approdino nel titolo come protagonisti della prossima Stagione 7.

Ad oggi non abbiamo informazioni ufficiali sul lancio della Stagione 7 di Fortnite, ma seguendo il ruolino di marcia di Epic Games, è altamente possibile che il tutto vada a concretizzarsi non prima di settimana prossima. Per ora non ci resta che tenere le antenne dritte per riuscire a captare più segnali alieni possibili nel cielo di Fortnite, esattamente come i migliori cacciatori di Ufo.

Non potete assolutamente farvi trovare impreparati ai nuovi contenuti della nuova patch di Fortnite. Per questo potete acquistare ora una ricarica V-Bucks su Amazon a questo indirizzo.