Giochi PC

Gamescom 2020 annullata, la fiera di Colonia si farà solamente in formato digitale

Dopo la cancellazione dell’E3 2020, anche la Gamescom, la più importante manifestazione a tema videoludico europea, salterà l’edizione datata 2020. La situazione era molto incerta e nonostante nei mesi scorsi furono aperte le prevendite per partecipare alla fiera, la sensazione che anche la fiera di Colonia potesse saltare quest’anno era nell’aria. Ora la certezza arriva direttamente dal Governo Federale Tedesco, che ha esteso il divieto per gli eventi pubblici fino al 31 agosto 2020.

La Koelnmesse, l’ente organizzatico che si occupa di dare vita alla fiera, non si è ancora espressa a tal proposito, ma è praticamente sicuro che la Gamescom 2020 non prenderà il via in un formato classico quest’anno. L’organizzazione aveva già dichiarato nei mesi scorsi di star pensando a diverse alternative digitali, proprio nel caso in cui non sarebbe stato possibile proporre l’evento fisicamente a causa dell’epidemia di Coronavirus.

La speranza della Koelnesse era quella di ritrovarsi a ridosso dell’inizio della fiera in una situazione molto più gestibile e positiva rispetto a quella in cui ci troviamo adesso. La Gamescom 2020 avrebbe dovuto aprire i propri battenti il 25 agosto e sarebbe dovuta terminare il 29. Queste date sono ovviamente comprese all’interno del diviet esteso dal Governo tedesco, di conseguenza dopo l’E3 anche la fiera di Colonia non potrà accogliere gli appassionati del mondo videoludico.

Mancando una dichiarazione da parte degli organizzatori della Gamescom, non sappiamo ancora con certezza che scelte verranno adottate e quando questi eventi in digitale verranno trasmessi. Perciò, non ci resta che attendere qualche comunicazione ufficiale per intuire al meglio in che forma si paleserà a noi la Gamescom 2020. Come ve la immaginate la Gamescom in formato digitale?

Uno dei grandi protagonisti della Gamescom 2019 è stato Gears 5. Acquista ora la tua copia dell’esclusiva Microsoft su Amazon ad un prezzo vantaggioso a questo indirizzo.