Giochi PC

Gamescom, nuove misure di sicurezza limitano i cosplay

Quest'anno la Gamescom di Colonia prevede misure di sicurezza più stringenti. Come risposta alla serie di episodi di violenza che hanno attraversato la Germania e il resto d'Europa, gli organizzatori hanno imposto il divieto ai partecipanti di introdurre repliche di armi e consigliato caldamente di lasciare a casa borse e zaini non necessari, al fine di rendere più scorrevoli i controlli.

Indipendentemente dal materiale e dalle dimensioni, oggetti simili ad armi saranno confiscati prima dell'ingresso. In aggiunta, è vivamente chiesto di astenersi dall'indossare armi ed elementi a esse simili anche fuori dallo spazio fiera. La richiesta è di evitare la loro presenza nei centri urbani nel rispetto degli abitanti e dei visitatori della città di Colonia che potrebbero rimanere turbati in molti casi dai costumi fin troppo realistici.

Gamescom

"Attualmente il bisogno di sicurezza è una questione di primaria importanza per tutte le parti coinvolte", ha dichiarato Gerald Böse, AD del centro espositivo Koelnmesse dove ha luogo la Gamescom. "Il nostro obiettivo è di soddisfare questo requisito, adattando le misure di sicurezza e, allo stesso tempo, limitando il meno possibile la Gamescom in tutte le sue sfaccettature. Speriamo nella comprensione e nel supporto di tutti i partecipanti…".

La Gamescom andrà in scena dal 17 al 21 di agosto e sarà preceduta dalla Game Developers Conference Europe il 15 e il 16. Restate su queste pagine per ulteriori notizie dall'evento europeo sui videogiochi più atteso dell'estate.