Giochi PC

GeForce Now, anche 2K abbandona la piattaforma

Sembrano purtroppo non avere fine i problemi per GeForce Now, con l’innovativa soluzione di gaming in streaming di Nvidia che nel corso delle settimane continua a perdere il supporto di sempre più publisher e, di conseguenza, anche di appeal nei confronti dei videogiocatori. Altro pezzo da 90 ad aver abbandonato la piattaforma con i propri titolo dopo Bethesda e Activision è questa volta nientepopodimeno che 2K.

A comunicare tale infausta notizia per gli abbonati al servizio è stato direttamente un post di Nvidia sul proprio blog ufficiale: “In seguito ad una richiesta del publisher vi avvisiamo che i titoli di 2K Games sono stati rimossi da GeForce Now. Stiamo attualmente lavorando per riportare in futuro i loro giochi sulla nostra piattaforma.”

GeForce Now, recensione

In ogni caso la celebre società ha annunciato che tale abbandono potrebbe non essere definitivo e di star attivamente lavorando ad una soluzione per riportare all’interno del servizio gli oramai innumerevoli publisher che hanno abbandonato la piattaforma. Ad oggi, infatti, non sono presenti su GeForce Now i giochi di Rockstar, EA, Konami, Bethesda, Activision, Capcom, Square Enix e, ora, neanche di 2K.

Come facilmente osservabile si tratta di un elenco decisamente considerevole e, soprattutto, in continua espansione. Nei giorni scorsi, inoltre, diversi sviluppatori indipendenti si sono detti sorpresi di aver trovato le loro opere disponibili sulla piattaforma, non sapendo di aver mai dato il consenso per la loro aggiunta.

Che ne pensate di tutta questa situazione e, soprattutto, di GeForce Now, lo considerate un servizio in abbonamento ancora valido nonostante questo fuggi fuggi generale? Secondo voi la situazione si risolverà nei prossimi mesi o la vedete invece decisamente brutta? Fateci sapere cosa ne pensate come sempre nei commenti sotto questa notizia.

Tra i titoli di 2K Borderlands 3 è uno dei più rilevanti dell’ultimo periodo: potete recuperarlo per PlayStation 4 comodamente a questo indirizzo.