PlayStation

Ghost of Tsushima, nuovi dettagli su interfaccia e colonna sonora

Con l’uscita di Final Fantasy 7 Remake, di Persona 5 Royal e con il rinvio di The Last of US 2, Ghost of Tsushima è rimasto, per forza di cose, l’ultimo grande gioco in uscita nei prossimi mesi su PlayStation 4 e forse nell’intero panorama videoludico, se vogliamo escludere remaster come Xenoblade Chronicles Definitive Edition per Nintendo Switch. Una serie di nuovi dettagli sul gioco ambientato sviluppato da Sucker Punch (Sly Racoon, Infamous) arriveranno con il numero di maggio della testata americana Official PlayStation Magazine.

Ghost of Tsushima punta molto su una fedele ricostruzione storica e sulle ambientazioni dell’isola di Tsushima che rimase, alla fine del 1200, l’ultimo baluardo di difesa contro l’esercito mongolo prima dell’invasione vera e propria del Giappone. Proprio per aumentare il senso di realismo e immergere il giocatore ancora di più nelle ambientazioni, l’interfaccia del gioco non avrà alcun indicatore per l’obiettivo principale, né tantomeno frecce e segnali che indicheranno esplicitamente in quale direzione andare.«Non è la prima volta che Sucker Punch realizza un open world – si legge su EGM – ma la natura leggermente minimalista degli ambienti è un chiara differenza con i precedenti titoli del team».

Ghost of Tsushima

Un passaggio dell’articolo di EGM è anche dedicato alla colonna sonora. Ghost of Tsushima è esplicitamente ispirato ai Sette Samurai e in generale alla cinematografia del maestro Akira Kurosawa ed ecco perché è stato chiamato un compositore di primo piano del cinema orientale, ovvero Shigeru Umebayashi che ha al suo attivo colonne sonore come quella del film “La foresta dei pugnali volanti” (2004).

Ghost of Tsushima proporrà un gameplay con due differenti approcci: quello più diretto, proprio dei samurai, e quello stealth, potremmo dire “da ninja” ma ribattezzato nel gioco La via del fantasma come parafrasi del bushido. Al momento l’uscita del gioco resta fissata per il 26 giugno anche se nelle ultime settimane delle preoccupazioni su un possibile rinvio sono emerse dopo quanto accaduto con The Last of US 2.

Se cercate un gioco per PlayStation 4 a base di samurai e oni Nioh 2 potrebbe fare al caso vostro: potete trovarlo anche su Amazon.