PlayStation

Ghost of Tsushima: le ultime informazioni sull’esclusiva PS4 erano vecchie di due anni

Dopo il rinvio di The Last of Us 2, uno dei prossimi videogiochi in uscita su PlayStation 4 è Ghost of Tsushima. La nuova produzione di Sucker Punch si distacca dalle tematiche e dal mood moderno delle precedenti opere del team amerciano, con la nuova esclusiva per PS4 che si va a porre il giocatore all’interno del Giappone feudale, nel periodo della prima invasione mongola in terra nipponica.

Nei giorni scorsi, la redazione di Official PlayStation Magazine aveva proposto un ricco approfondimento comprensivo di diversi dettagli su Ghost of Tsushima. A quanto pare però, tale approfondimento si basava su alcune informazioni risalenti al 2018. La redazione, ammettendo tutto ciò in modo pubblico, ha voluto dichiarare che: “gli articoli pubblicati sono stati basati su un’intervista agli sviluppatori condotta nel 2018, su alcuni post ufficiali condivisi all’interno del PlayStation Blog e sul trailer di Ghost of Tsushima.”

Questo significhe che in realtà ne Sucker Punch e nemmeno Sony hanno emesso alcuna nuova dichiarazione riguardo a Ghost of Tsushima di recente. L’approfondimento aveva rassicurato alcuni dei giocatori preoccupati per il rinvio dell’ennesima prossima esclusiva per PlayStation 4 di questo 2020. La redazione inoltre, ci tiene a scusarsi con i propri lettori per la confusione che l’articolo ha provocato.

Vi ricordiamo che al momento Ghost of Tsushima è ancora attesso per il prossimo 26 giugno, ovviamente in esclusiva su PlayStation 4. Nonostante Sucker Punch non stia rilasciando nuove dichiarazioni sul titolo, potremo ricevere buone nuove a qualche mese dall’uscita del titolo. Cosa ne pensate di questo caso nato dalla redazione di Official PlayStation Magazine?

Se non l’avete ancora fatto, potete prenotare la vostra copia di Ghost of Tsushima comodamente su Amazon a questo indirizzo.