Tom's Hardware Italia
PlayStation 4

Giochi PS4 Pro, tutti i titoli che sfruttano la console

L'elenco completo di tutti i giochi che supportano PS4 Pro con patch, update e aggiornamenti dedicati.

L'arrivo di PS4 Pro ha permesso a molti utenti di godersi giochi PS4 con una grafica migliore, complicando tuttavia il panorama videoludico. Quali giochi supportano PS4 Pro con un aggiornamento? Quali videogame hanno ricevuto una patch per PS4 Pro? Cosa fanno gli update che gli sviluppatori hanno creato per PS4 Pro? Se state cercando la risposta a queste domande siete nel posto giusto.

Tom's Hardware ha infatti compilato una lista completa dei giochi che hanno ricevuto una patch per PS4 Pro, descrivendo gli effetti dell'aggiornamento in poche righe. L'elenco dei giochi con supporto PS4 Pro (compilato in ordine alfabetico) si espanderà con l'uscita di nuovi titoli, dunque questo articolo sarà aggiornato costantemente. Gli update dell'articolo saranno introdotti anche con una nota a fine pagina.

codiw 1
  • ABZÛ – Risoluzione 2400 x 1350 – Framerate più stabile ed elevato, maggiore risoluzione (56% in più di pixel), maggior numero di pesci;
  • Assassin's Creed: Ezio Collection – Risoluzione 4K – 30 FPS, texture pari alla miglior qualità dei giochi per PC;
  • Assassin's Creed: Syndicate – Risoluzione 2880 x 1620 – Checkerboard 30 FPS;
  • Battleborn – Risoluzione 4K – Possibilità di scegliere tra 4K a 30 FPS, 1080p a 60 FPS e 1080p a 30 FPS con visuale migliorata;
  • Battlefield 1 – Risoluzione 2880 x 1620 – Maggiore risoluzione texture, 60 FPS con risoluzione dinamica, tessellation, migliore draw distance;
  • Battlezone (PSVR) – Risoluzione 3360 x 1890 – Risoluzione e illuminazione migliorate;
  • Bound – Risoluzione 2880 x 1620 – Migliora la risoluzione di PSVR;
  • Call of Duty: Black Ops 3 – Risoluzione 4K – Checkerboard, 60 FPS;
  • Call of Duty: Modern Warfare Remastered – Risoluzione 2880 x 1620 – 60 FPS;
  • Call of Duty: Infinite Warfare – Risoluzione 2880 x 1620 – 60 FPS;
  • Darksiders: Warhammer Edition – Risoluzione 2880 x 1620 – 60 FPS, texture ad alta risoluzione, FXAA, qualità ombre migliorata;
  • Deus Ex: Mankind Divided – Risoluzione 4K – Checkerboard, effetti migliorati, supporto HDR;
  • Diablo III – Risoluzione 4K – Scaling risoluzione dinamica, 60 FPS, occlusione ambientale, interfaccia 4K;
  • Dishonored 2 – Risoluzione 2560 x 1440 – 30 FPS;
  • Fallout 4 – Risoluzione 2560 x 1440 -Texture ad alta risoluzione e migliore illuminazione, draw distance migliorata per oggetti e NPC;
  • Farming Simulator 2017 – Risoluzione 4K – Possibilità di scegliere tra: 4K a 30 FPS, 1440p a 60 FPS e 1080p a 30 FPS con maggiore draw distance;
  • Fifa 17 – Risoluzione 4K – 60 FPS, filmati renderizzati a 30 FPS;
  • Final Fantasy XV – Risoluzione 3200 x 1800 – Possibilità di scegliere tra: 4K a 30 FPS o 1080p a 40-60 FPS;
  • Firewatch – Risoluzione 2560 x 1440 – TV 1080p: miglior dettaglio e alta qualità delle ombre, TV 4K: dettaglio migliorato e rendering fino a 3840×2160;
  • For Honor – Risoluzione 2560 x 1440 – 30 FPS, supersampling a 1080p, alta qualità per luci e ombre;
  • Forma8 – Risoluzione 4K – 60 FPS, 8x MSAA;
  • Futuridium EP Deluxe – Risoluzione 4K – 60 FPS, 8x MSAA, risoluzione VR migliorata;
  • Gravity Rush 2 – Risoluzione 4K – 30 FPS;
  • Helldivers – Risoluzione 4K – Checkerboard, 60 FPS, supporto HDR;
  • Hitman – Risoluzione 4K – Possibilità di scegliere tra 4K e 30 FPS o 1440p e FPS sbloccati;
  • Homefront: The Revolution – Risoluzione 2560 x 1440 – Risoluzione potenziata, supporto HDR da marzo 2017;
  • Horizon: Zero Dawn – Risoluzione 4K – Checkerboard, 30 FPS, 1080p supersampling, effetti migliorati, supporto HDR;
  • Hustle Kings – Risoluzione 4K – Supporto HDR, 60 FPS;
  • Infamous: First Light – Risoluzione 3200 x 1800 – Checkerboard, supporto HDR, possibilità di scegliere tra miglior frame rate e risoluzione più alta;
  • Infamous: Second Son – Risoluzione 3200 x 1800 – Checkerboard, supporto HDR, possibilità di scegliere tra miglior frame rate e risoluzione più alta;
  • Killing Floor 2 – Risoluzione 3200 x 1800 – Checkerboard, 1080p supersampling, texture migliorate;
  • King Of Fighters XIV – Risoluzione 4K – Texture a definizione più alta, maggiori dettagli;
  • Knack – Risoluzione 3072 x 1728 – Possibilità di scegliere tra 4K a 30 FPS o 1080p a 60 FPS;
  • Mafia 3 – Risoluzione 3200 x 1800 – Scaling risoluzione dinamica tra 1440 e 1800p;
  • Mantis Burn Racing – Risoluzione 4K – 60 FPS, super sampling 1080p, supporto HDR;
  • Middle Earth: Shadow of Mordor – Risoluzione 4K – Scaling risoluzione dinamica, 30 FPS, 1080p supersampling;
  • NBA 2K17 – Risoluzione 4K – 60 FPS, supporto HDR, filmati a 30 FPS;
  • Neon Chrome – Risoluzione 4K – 60 FPS;
  • Nioh – Risoluzione 4K – Possibilità di scelta tra tre modalità: Action (1080p a 60 FPS), Movie (4K a 30 FPS) e Variable Mixed Mode (oltre i 1800p a 30-60 FPS);
  • Overwatch – Risoluzione 1080p – 60 FPS, texture migliorate, profondità di campo;
  • Paragon – Risoluzione 1080p – 60 FPS, migliorati effetti grafici, screen space reflections, motion blur, aggiunte erba/fogliame, effetti volumetrici;
  • PlayStation VR Worlds – Risoluzione ancora da definire – Informazioni non ancora disponibili;
  • Pro Evolution Soccer – Risoluzione 4K – 60 FPS;
  • Ratchet and Clank – Risoluzione 3200 x 1800 – Supporto HDR;
  • Resident Evil 7 – Risoluzione 2240 x 1260 – Supporto HDR, 1080p supersampling;
  • Resogun – Risoluzione 4K – 60 FPS, supporto HDR, miglioramenti alla visuale;
  • Rez Infinite – Risoluzione 4K – 60 FPS, dettagli in VR migliorati;
  • Rime – Risoluzione 1920 x 1080 – Supporto HDR, 60 FPS, qualità ombre e luci migliorata, draw distance estesa, texture a qualità ancora più elevata;
  • RiGS – Risoluzione ancora da definire – Informazioni non ancora disponibili;
  • Rise of the Tomb Raider – Risoluzione 4K – Checkerboard, possibilità di scegliere tra tre diverse modalità: 4K a 30 FPS, 1080p a 60 FPS o 1080p a 30 FPS con migliorie nei dettagli;
  • Smite – Risoluzione 4K – 60 FPS, scaling risoluzione dinamica;
  • Sniper Elite 4 – Risoluzione 1920 x 1080 – 60 FPS, texture migliorate;
  • The Elder Scrolls V: Skyrim Special Edition – Risoluzione 4K – 60 FPS;
  • The Elder Scrolls Online: Tamriel Unlimited – Risoluzione 4K – migliorie nella grafica a 1080p;
  • The Last Guardian – Risoluzione 3380 x 1900 – Supporto HDR, possibilità di scegliere tra 4K o 1080p con supersampling;
  • The Last of Us Remastered – Risoluzione 4K – Supporto HDR, migliori luci e ombre e aggiunta di nuovi dettagli;
  • The Witness – Risoluzione 4K – Supporto HDR, possibilità di scegliere tra tre diverse modalità: 4K a 30 FPS, 1440p a 60 FPS o 1080p con supersampling;
  • Thumper – Risoluzione 4K – 60 FPS, migliorie nella VR;
  • Titanfall 2 – Risoluzione 3200 x 1620 – Effetti migliorati e risoluzione più alta;
  • Uncharted 4: Fine di un Ladro – Risoluzione 2560 x 1440 – Supporto HDR, 30 FPS in single player e 1080p a 60 FPS in multiplayer;
  • Viking Squad – Risoluzione 4K – 60 FPS;
  • Watch Dogs 2 – Risoluzione 3200 x 1800 – Checkerboard, ombre migliorate;
  • Wheels of Aurelia – Risoluzione 4K – 60 FPS;
  • World of Tanks – Risoluzione 3200 x 1800 – Supporto HDR, 1080p supersampling;
  • XCOM 2 – Risoluzione ancora da definire – Anti-Aliasing, profondità di campo, Screen-Space Reflections.
nioh 1

Come detto a inizio articolo, aggiorneremo questa lista man mano che gli sviluppatori introdurranno il supporto a PS4 Pro su nuovi giochi con aggiornamenti dedicati.

Playstation 4 Pro Playstation 4 Pro