Tom's Hardware Italia
Xbox One

Gioco o serie TV?

Pagina 2: Gioco o serie TV?
Recensione di Quantum Break, l'intrigante esperimento di Remedy Entertainment a metà fra serie TV e gioco d'azione.

Esplorazione

A una fase di combattimento si alterna quasi sempre una fase di esplorazione in cui dovrete capire dove andare e come usare l'ambiente per raggiungere quel punto. Un sistema di aiuti vi dirà dove andare, nel caso lo necessitiate.

Quantum Break   (4)

Questa fase di esplorazione è limitata al saltare da una piattaforma all'altra, sfruttando i poteri temporali che permetteranno di riavvolgere il tempo (quindi spostare oggetti), o rallentarlo, dandovi ad esempio la possibilità di passare per un cancello che altrimenti si chiuderebbe troppo in fretta.

Questi momenti sono più che altro spettacolari da vedere, poiché potreste voler trovare al strada nel mezzo del caos creato da un'esplosione, bloccata in una stasi temporale instabile. Non aggiungo altro, non voglio rovinarvi la sorpresa.

Storia ed elementi aggiuntivi

Molti giochi di azione sono godibili anche senza seguire la trama, raccontata da filmati, azioni predefinite in gioco (script) ed elementi aggiuntivi, cioè i vari documenti, computer e oggetti che si trovano negli ambienti di gioco.

Quantum Break   (5)

Essendo Quantum Break concatenato a una serie TV, non seguire la trama significherebbe perdersi la metà dello spettacolo. Inoltre, non cercare, analizzare e leggere gli elementi aggiuntivi, significa perdersi un altro pezzo dell'avventura. Questo è il motivo principale per cui se state cercando solo un bel gioco d'azione, Quantum Break non è quello che fa per voi. Per godersi al 100% questo titolo dovrete avere pazienza e dedicare il tempo necessario a guardare le puntate tra un atto e l'altro, e visionare gli elementi di gioco aggiuntivi, o quantomeno è il consiglio che vi diamo.

Per questo devo fare un appunto negativo agli sviluppatori, un sistema migliore per gli elementi aggiuntivi, come una visualizzazione a schermo migliore con caratteri più grandi o una voce narrante sarebbe stata una scelta più azzeccata.

Troppo da scaricare

Preparatevi a scaricare 120 GB di dati, 45 GB per il gioco e 75 GB per la serie TV. E se acquisterete la copia fisica, dovrete ugualmente scaricare i 75 GB per le puntate. In alternativa potrete affidarvi allo streaming in tempo reale, a patto che la vostra connessione e che i server siano all'altezza per sostenere il trasferimento dati.

Quantum Break   (6)

Durante la prova nel periodo di pre-lancio abbiamo guardato le serie TV in streaming con una connessione "decente" (7 mega in download), e ci sono stati momenti in cui non abbiamo avuto problemi, e altri in cui lo streaming si bloccava continuamente. Non possiamo dare un giudizio finale in questo momento, solo da oggi che il gioco è disponibile pubblicamente possiamo valutare se i server di streaming sono all'altezza o meno. Ad ogni modo, almeno nella versione fisica, ci saremmo aspettati di non dover scaricare nulla, se non gli aggiornamenti classici.