Giochi PC

Google Stadia: potremo giocare con la nostra libreria Steam?

Google Stadia, il nuovo servizio in abbonamento del colosso di Mountain View, sarà disponibile il prossimo novembre e ci permetterà di giocare con un ampio catalogo di titoli di terze party e, in futuro, produzioni interne del team Stadia Games and Entertainment. Oramai, sappiamo quasi tutto sul Google Stadia (potete trovare le informazioni nel nostro articolo onnicomprensivo), ma ovviamente c’è sempre qualcosa in più da scoprire.

Recentemente, il director of product di Google Stadia, Andrey Doronichev, ha tenuto su Reddit un AMA (Ask Me Anything, Chiedimi qualsiasi cosa) proprio per risolvere i principali dubbi della community. Tra le varie domande ce ne è stata una molto interessante: ci sarà mai la possibilità di giocare alla propria libreria Steam con Google Stadia?

La risposta di Andrey Doronichev è stata: “Ottima domanda! I ragazzi del reparto PR mi uccideranno… valutiamo costantemente le nostre opzioni per rendere Google Stadia un luogo migliore per i giocatori :)”. La risposta non lascia intendere in alcun modo che questa eventualità sia nei piani di Google (se la faccina fosse stata 😉 ci avremmo creduto un po’ di più).

Pur non essendoci alcuna ufficialità, è interessante pensare a questa possibilità. Per molti utenti non dotati di un PC di fascia alta sarebbe un ottimo modo per giocare al proprio catalogo al massimo della qualità grazie alla potenza del cloud Google. Ovviamente, però, Google non vuole solo vendere un servizio di game streaming, ma vuole anche vedere in giochi: l’account base, gratuito, di certo non darebbe accesso a una funzione di questo tipo, in quanto eliminerebbe la necessità di comprare i giochi su Google Stadia.

Diteci, secondo voi sarebbe una buona mossa da parte di Google e di Valve? Oppure sarebbe solo un danno per entrambe?