Giochi PC

Google Stadia: alcuni giochi sono stati eliminati?

Ottobre è un mese denso di uscite, con tanti titoli di un certo peso per tutte le nostre piattaforme da gioco. Molti videogiocatori, però, sono in attesa di novembre: perché? Google Stadia. Il colosso di Mountain View rilascerà il proprio servizio di game streaming il prossimo mese, spedendo i pacchetti Founder’s Edition e Premier Edition a tutti gli utenti che hanno effettuato il preordine.

Il servizio pare molto interessante e tutti non vedono l’ora di testare con mano la resa dello streaming, ma alla fine una sola cosa è importante: i giochi. Senza i videogame non possiamo fare alcunché e Google Stadia lo sa bene. La lista iniziale dei titoli disponibili è infatti molto interessante, densa di nomi di un certo peso: da poco, però, c’è stato un cambiamento inaspettato. Nella pagina principale dello store Google dedicata al servizio, sono stati rimossi i riferimenti ad alcuni giochi; precisamente a Final Fantasy XV, Dragon Ball Xenoverse 2 e Samurai Shodown.

Google Stadia

Cosa è successo? I tre titoli non saranno più disponibili su Google Stadia? Indagando nella sezione FAQ di Google, però, possiamo vedere che la lista completa dei giochi include ancora le tre opere giapponesi. È possibile che non sia stata aggiornata, ovviamente.

AGGIORNAMENTO: Abbiamo avuto modo di parlare con una portavoce di Google che ci ha confermato quanto sospettavamo: i giochi non sono stati rimossi. In queste situazioni la lista completa è sempre quella della FAQ. Lo store Google, invece, propone semplicemente un catalogo esemplificativo. Possiamo quindi stare tranquilli, Google Stadia proporrà tutti i titoli annunciati fino a questo momento.

Final Fantasy XV è già disponibile sulle altre piattaforme: potete acquistarlo a questo indirizzo.