PlayStation

GTA 5 next gen: il sesso in prima persona infiamma la rete

GTA V è ufficialmente disponibile su PS4 e Xbox One, a più di un anno di distanza dalla versione PS3 e Xbox 360. Rockstar Games ha deciso d'incentivare gli appassionati ad acquistare la versione next gen di questo capolavoro grazie a una serie di contenuti aggiuntivi.

GTA V sesso prima persona

La novità più eclatante è senza dubbio la modalità in prima persona, e ovviamente numerosi giocatori si sono divertiti subito a testare una delle attività ricreative disponibili nel gioco, e anche negli altri capitoli della saga.

Non fate i finti tonti, sapete benissimo che stiamo parlando degli appuntamenti erotici con le donzelle che si possono incontrare ai margini delle strade. A livello grafico cambia poco rispetto alla versione old gen, se si escludono i modelli poligonali più dettagliati (ovviamente) e l'inedito punto di vista. La parte del leone è riservata al sonoro, particolarmente esplicito e chiaro, visto che ora si può vivere la sequenza dall'interno della macchina.

Scommettiamo che le associazioni dei genitori non stanno aspettando altro per muovere nuove critiche al gioco, che ricordiamo è indirizzato a un pubblico superiore ai 18 anni, anche per "contenuti sessuali espliciti". Nel frattempo GTA V e la sua visuale in prima persona vi aspettano su PS4 e Xbox One. Per giocarci su PC dovrete attendere fio al 27 gennaio. 

GTA V PS4 GTA V PS4
GTA V Xbox One GTA V Xbox One
GTA V PC GTA V PC