PlayStation

GTA 5 su PS5 e Xbox Series X avrà la grafica di Red Dead Redemption 2?

Com’è noto, durante la presentazione di PlayStation 5, la nuovissima console di casa Sony, è stata annunciata anche la versione next-gen di Grand Theft Auto V, titolo intramontabile che dopo più di sette anni di presenza sul mercato è pronto a tornare anche sulle console di ultima generazione e che ancora non vuol sentir parlare di “pensione” in vista di GTA 6. Così, GTA 5 è pronto per approdare anche su PS5 e Xbox Series X, la cui data di uscita è prevista per la seconda metà del 2021.

A questo punto, i fan si chiedono come sarà giocare le avventure di Michael, Franklin e Trevor sulle nuove console, considerando che il titolo era uscito originariamente su PlayStation 3 e Xbox 360 e che aveva già subito un’evoluzione tecnica per approdare anche su PS4 e Xbox One. Considerando le notevoli migliorie apportate sulla scorsa generazione videoludica, PS5 e Xbox Series X promettono moltissimo. A tal proposito, infatti, c’è la possibilità che la versione next-gen utilizzerà l’engine aggiornato e usato per Red Dead Redemption 2. Red Dead Redemption 2 è considerato tra i migliori titoli della generazione passata specialmente per l’esperienza realistica offerta al videogiocatore e per le sue performance grafiche, molto seducente anche su console next-gen.

GTA 5 Michael Franklin
GTA 5 Grand Theft Auto 5 Franklin Michael

Per tali motivi, non stupisce che possa essere fonte di ispirazione anche per la grafica di Grand Theft Auto V. Precisamente, Red Dead Redemption 2 si basa su una versione più evoluta dell’engine Rage utilizzato da Rockstar Games e secondo alcune voci di corridoio ci sono buone probabilità che sarà impiegato anche per la conversione di GTA 5 e GTA Online per PS5 e Xbox Series X|S. Rockstar Games al momento non ha lasciato dichiarazioni ufficiali in merito. A stuzzicare il pubblico videoludico sono due insider che godono di alta credibilità nelle piazze virtuali. Stiamo parlando di “alloc8or” e “Tez2“, popolari sui forum ufficiali di Rockstar Games.

Stando alle indiscrezioni in circolazione, sembra che l’indizio della veridicità di questo dato risieda nel codice di GTA Online, che contiene tracce del passaggio alla versione più evoluta dell’engine Rage, pensata proprio per GTA 5 su PS5 e Xbox Series X. Considerando il successo che GTA 5 ha collezionato in questi anni e che ancora continua ad essere altamente remunerativo – visto che soltanto in UK il titolo ha venduto più di un milione di unità nel 2020 – non è difficile immaginare che il titolo continuerà a cavalcare l’onda del successo a lungo, specialmente se i fan potranno godere di tali migliorie grafiche. Ciò nonostante, siamo consapevoli che si tratta di un’operazione complessa e poco realistica, considerando il dispiego di risorse necessarie. Non resta che aspettare dichiarazioni ufficiali da parte di Rockstar.

È possibile acquistare la Premium Edition di GTA 5 a questo indirizzo. Inoltre, consigliamo anche l’acquisto di Red Dead Redemption 2, un altro grande titolo di Rockstar Games.