Giochi PC

GTA V Redux, mod pubblicata e subito accusata di plagio

GTA V Redux è finalmente disponibile al download. L'ambiziosa mod per l'ultimo Grand Theft Auto propone un generale miglioramento di tutta la grafica e fisica del gioco.

"L'intero progetto consiste nell'editare i dati del gioco. Sono stati modificati solo texture e file .xml, .meta e .dat. Non è stato fatto alcuno script per lo sviluppo", afferma Josh Romito, autore della mod. "Tutte le caratteristiche della mod sono state rese possibili semplicemente modificando i file principali del gioco".

Le modifiche principali introdotte dalla mod sono nuove texture in 4K per ogni elemento del gioco, unite a un nuovo ciclo temporale che migliora la simulazione dell'illuminazione globale e che grazie alla rimozione dell'effetto blur permette di ottenere un risultato finale più realistico.

Anche la fisica del gioco è stata migliorata a partire dal comportamento dei veicoli quando si guida grazie alla correzione del peso e al funzionamento delle sospensioni, fino a una maggiore deformazione dei mezzi in caso di urti. Il motore Euphoria è stato modificato per migliorare la fisica ragdoll sia quando si spara o si spingono i personaggi, che quando cadono.

Allo stesso modo anche l'IA della polizia è stata rivista per ottenere un comportamento più aggressivo e tattico. Inoltre al raggiungimento delle cinque stelle sarete inseguiti dall'esercito e non solo dagli agenti.

Un grande lavoro per una sola persona ed è per questo che l'autore di VisualV, un'altra mod che migliora la grafica di Grand Theft Auto V, accusa senza mezzi termini Romito di aver copiato i file e le impostazioni dalla propria mod.

A riprova di ciò propone diversi confronti fra i file di VisualV e di GTA V Redux e le similarità non sono poche. Inoltre fa notare come le nuove texture del cielo siano le stesse e che il parametro "reflection_quality", non attivato nel gioco base, sia usato allo stesso modo in entrambe le mod per migliorare i riflessi di veicoli ed edifici.

GTA V Redux vs VisualV

GTA Redux a sinistra e VisualV a destra.

Le evidenze a favore di _CP_, autore di VisualV, non mancano. Tuttavia bisogna considerare che per ottenere tali miglioramenti le impostazioni da modificare sono sempre quelle e non è così assurdo che ci possano essere diverse somiglianze.

In ogni caso questo sembra solo il primo atto di una vicenda che infiammerà la communità del modding di Grand Theft Auto V. Nel frattempo, godetevi pure GTA V Redux. O VisualV se preferite.