Xbox

Halo 3: alcuni suoni sono stati creati distruggendo delle Xbox, ecco il video

Halo Infinite arriverà sul mercato verso la fine dell’anno, insieme a Xbox Series X, la console di nuova generazione di Microsoft. Negli ultimi tempi, gli sviluppatori di 343 Industries hanno rilasciato una serie di brevi clip tramite le quali abbiamo potuto vedere in che modo viene realizzato l’audio per il gioco. Ora, abbiamo modo di scoprire qualcosa di molto simile ma legato ad Halo 3.

Martin O’Donnel, noto compositore videoludico che ha lavorato ad Halo, Destiny e vari altri giochi, ha rilasciato un vecchio dietro le quinte nel quale mostra in che modo sono stati realizzati alcuni dei suoni di Halo 3. Grazie a questo video, possiamo scoprire che alcuni suoni sono stati realizzati prendendo a martellate una serie di Xbox (la prima originale console, non Xbox 360): potete trovare la scena al minuto 1:05.

Halo Infinite

Il resto del video mostra i numerosi modi con i quali il team del sound design hanno registrato l’audio del gioco. Possiamo anche notare come siano presenti numero voci e volti famosi come Ron Perlman, Nathan Fillion, Katee Sackhoff, John DiMaggio, Nolan North, Jen Taylor e vai altri.

L’utente medio tende a non fare troppo caso al sound design, poiché spesso i singoli suoni si perdono in una sinfonia e solo le musiche e le canzoni arrivano veramente all’orecchio dei giocatori: il sound design è però una componente fondamentale di un gioco ed è ciò che rende veramente credibile un mondo, indipendentemente dalla grafica a schermo.

Video di questo tipo sono un interessante modo per imparare il funzionamento dello sviluppo dei giochi, in ambiti meno facili da immaginare. Speriamo che Halo Infinite abbia la stessa cura dei precedenti capitoli: chissà, forse alcuni suoni saranno prodotti distruggendo delle Xbox One.

Potete acquistare Xbox One (martello non incluso) su Amazon, precisamente a questo indirizzo.