Giochi PC

Halo The Master Chief Collection: 343 Industries non nega le mod a pagamento

Dopo anni di richieste da parte degli appassionati, finalmente la Halo The Master Chief Collection è sbarcata anche su PC lo scorso dicembre, realizzando così la volontà dei giocatori che hanno potuto godere solamente dei primi 2 capitoli della saga di Master Chief sui propri PC. Di recente, Michael Fahrny di 343 Industries ha parlato di una nuova possibilità che potrebbe essere aggiunta alla collection in futuro: le mod a pagamento.

Il tutto funzionerebbe in modo molto semplice, si darebbe la possibilità agli utenti di creare le proprie mod personalizzare e metterle in vendita tramite Steam Workshop e guadagnarci qualcosa. “Al momento stiamo ancora tastando il terreno per quanto riguarda la community del modding. Abbiamo alcuni obiettivi a lungo termine che riguardano la scena dei modder, ma è ancora troppo presto per entrare nei dettagli.” Ha dichiarato Fahrny in un comunicato pubblicato su Halo Waypoint.

Halo The Master Chief Collection

Queste dichiarazioni che arrivano direttamente da 343 Industries non vanno a negare, almeno per il momento, la possibilità che in futuro possano essere aggiunte delle mod a pagamento da sfruttare su Halo Master Chief Collection; ma sembra che non sia una delle priorità del team di sviluppo in questo momento. Probabilmente sarà ancora un lungo percorso, e ci saranno delle regole da prestabilire prima di dare l’ok al mettere sul mercato le mod create dagli utenti.

Ora che la Halo The Master Chief Collection è arrivata anche su PC, il team sembra intenzionato a supportare per il meglio la collezione che ripercorre le gesta dello Spartan più amato, e l’aggiunta delle mod potrà essere solamente uno dei tasselli che delineeranno la longevità della vita dei titoli su PC. Vi piacerebbe vedere introdotte delle mod a pagamento all’interno della collection?

Halo The Master Chief Collection è disponibile anche per console. Potete acquistare la vostra copia del titolo su Amazon a questo indirizzo.