PlayStation

Hideo Kojima celebra la fotografia virtuale: “una nuova forma d’arte”

Hideo Kojima, celebre autore di Death Stranding e della saga di Metal Gear Solid, di recente ha espresso la sua opinione sulla fotografia virtuale nei videogiochi, definendo l’attività come una nuova espressione artistica.

La fotografia virtuale ovviamente non è una novità ed esiste da ben prima che Hideo Kojima gli dedicasse un tweet, il suo messaggio piuttosto è da leggere nell’ottica del fatto che sempre più persone si stanno cimentando in questa attività nei videogiochi e, di contro, sempre più videogiochi inglobano al loro interno una photo mode, confermando man mano la valenza artistica e la popolarità dell’attività fotografica in ambienti virtuali: “Recentemente, sempre più persone stanno diventando fotografi in-game. Ho pensato che questa potrebbe essere una nuova forma d’arte.

Alcuni utenti di Twitter gli hanno risposto con i propri scatti, altri invece hanno iniziato a ironizzare sulla valenza di una foto virtuale. Hideo Kojima a quel punto ha spiegato nel dettaglio la motivazione che l’ha portato a una dichiarazione del genere, puntualizzando anche sulla capacità che questa attività possa riflettersi sulle abilità reali delle persone: “Ci sono ancora alcune persone che si prendono gioco del fatto che stai scattando foto virtuali in un gioco. Se continui a scattare foto, anche in gioco, la tua sensibilità e la tua abilità miglioreranno naturalmente. Composizione, disposizione, messa a fuoco, ecc… La cosa più importante è che saprete cosa volete fotografare. Dopodiché, l’esperienza nel gioco vi tornerà sicuramente utile quando scatterete con una vera fotocamera o uno smartphone.”

Le dichiarazioni di Hideo Kojima sulla fotografia virtuale di certo non sorprendono. Recentemente Kojima Productions, la sua casa di sviluppo, ha portato al Gamescom 2021 un gameplay trailer dell’edizione Director’s Cut di Death Stranding che possiede nuovi filtri ed elementi per la photo mode, oltre che tanti altri contenuti di gioco. Vi abbiamo parlato nel dettaglio dell’esclusiva per PS5 in questo articolo, anche se alcuni in redazione hanno delle riserve per questa riedizione del gioco.

Potete pre-ordinare Death Stranding Director’s Cut su Amazon seguendo questo link.