PlayStation 4

Hideo Kojima è stato premiato dai Guinness World Records

Death Stranding è finalmente stato rilasciato e i giocatori di tutto il mondo stanno esplorando le lande digitali immaginate da Hideo Kojima e dal suo team, Kojima Productions. Il gioco è attualmente quello con più perfect score di tutto il 2019: il responso della critica è quindi positivo e il gioco è stato premiato con ottimi voti. Dovremo vedere se anche il pubblico sarà generoso nei suoi confronti. C’è però qualcun altro che sta pensando ai premi.

Hideo Kojima, in qualità di creatore di videogiochi, ha infatti ottenuto vari premi nel corso degli anni. Non è certo nuovo a tale mondo, ma di recente ha ricevuto due premi un poco inaspettati. Il director di Metal Gear Solid e di Death Strading ha ottenuto due Guinness World Records dalla divisione giapponese. Più precisamente, Kojima è stato premiato in qualità di game director con più follower su Twitter (2.813.385 al momento della certificazione) e su Instagram (888.539 al momento della certificazione).

Si tratta di un premio particolare, probabilmente non quello atteso, ma di certo al director farà piacere essere entrato nel Guinness World Record. Chissà, forse gliene daranno uno per aver creato il primo Strand Game in assoluto: è possibile?

Death Stranding è attualmente disponibile su PlayStation 4, ma nel corso della prossima estate sarà rilasciato anche su PC: sarà distribuito dall’editore italiano 505 Games che si è occupato di titoli del calibro di Control (Remedy Entertainment) e Assetto Corsa (Kudos Simulazioni). Il gioco arriverà in contemporanea sulla piattaforma di Valve, Steam, e su Epic Games Store. Diteci, quale delle due versioni giocherete? Non avete ancora comprato l’opera di Hideo Kojima?

Se anche voi non avete ancora comprato la vostra copia di Death Stranding, potete rimediare in questo momento grazie ad Amazon: potete trovare il gioco a questo indirizzo.