Giochi PC

Hitman 3: sviluppatori chiedono di smettere di premere F5 sul sito IOI

Hitman 3 è uscito solamente da 24 ore e si sta già prendendo diversi elogi sia dalla critica che dai giocatori; potete leggere anche la nostra recensione a questo indirizzo. Il terzo capitolo della trilogia World of Assassination è quindi compiuto, con il talentuoso team di IO Interactive che si prepara a lasciare l’Agente 47 in favore del nuovo gioco sulla licenza di 007. Questo, però, accadrà non prima di aver sistemato le varie problematiche relative ai salvataggi trasportabili da Hitman 2 al terzo capitolo.

Hitman 3

Questa situazioni, infatti, è diventata subito un piccolo caso dopo che una grandissimo numero di giocatori ha cominciato a segnalare vari problemi relativi al caricamento dei salvataggi dai giochi precedenti della trilogia. Hitman 3, oltre che a proporre una nuova campana con diversi nuovi livelli, da anche la possibilità di rigiocare tutti i livelli dei primi due titoli usciti in precedenza, ma non tutto sta funzionando come avrebbe dovuto.

Per questo i ragazzi di IO Interactive sono al lavoro per sistemare questa problematica. La cosa curiosa che è successa di recente, ha visto il team danese pubblicare un post sul proprio account Twitter per avvisare i giocatori e chiedergli un grosso favore. Questo è quanto è stato dichiarato: “Stiamo lavorando duramente per riportare l’account IOI online, così da consentire il trasferimento dei progressi. Vi diremo quando il tutto sarà di nuovo operativo. Per piacere premete F5 su Twitter invece che sul nostro sito. Vogliamo che sia tutto sistemato quanto voi. Grazie!”

Un siparietto alquanto simpatico che dimostra quanto i giocatori si siano subito precipitati sul sito di IO Interactive per avere aggiornamenti sulla situazione. Per ora il problema riguarda solamente i salvataggi di Hitman 2, ma siamo fiduciosi che il tutto venga sistemato al più presto, proprio come IOI ha confermato anche in quest’ultimo tweet.

Potete acquistare Hitman 3 su Amazon a questo indirizzo.