Giochi PC

I migliori controller per giocare a Microsoft Flight Simulator | Settembre 2020

Microsoft Flight Simulator, recentemente sbarcato su PC, nel giro di poco tempo ha spopolato sulle principali piattaforme dedicate allo streaming, grazie a giocatori intenti ad accettare più di una challenge. Abbiamo infatti assistito a tentativi di attraversare l’intero mondo, un solo stato, fare diversi tipi di atterraggio e via discorrendo. 

Microsoft Flight Simulator, inoltre, è stato ed ancora un ottimo benchmark Next Gen; fra le poche produzioni ad aprire una piccola finestra sugli hardware di prossima generazione. Certo, tutto questo ben di Dio è al momento disponibile solamente su PC (e che PC!), ma il team di sviluppo è al lavoro sulle versioni console, rispettivamente One, Series S e X. Come avvenuto su PC, il gioco verrà sicuramente inserito nella libreria Game Pass, per cui il consiglio è quello di fare quantomeno un tentativo, fan o non fan del mondo dell’aeronautica digitale. 

Ciò detto, non prima di rimandarvi alla recensione curata da Andrea Riviera, quest’oggi non vi racconteremo la produzione in sé, bensì i migliori controller per godervelo al meglio, qualora non siate avvezzi con mouse e tastiera. Ovviamente, manco a dirlo, il modo migliore per godersi appieno l’esperienza è collegare un buon Joystick, ecco perché abbiamo anche realizzato un articolo all’interno del quale trovare consigli sulle migliori periferiche da acquistare. Senza ulteriori indugi, iniziamo subito!

I migliori controller per giocare a Microsoft Flight Simulator

Xbox controller élite serie 2 (analogici asimmetrici)

Foto generiche

Come non cominciare da élite controller serie 2, punta di diamante fra i controller Xbox. Lanciato lo scorso anno, rappresenta, insieme al suo fratellino minore, il punto d’incontro migliore per gli utenti più esigenti, ovvero chi ricerca una certa ergonomia, una buona impugnatura e tanti tasti extra da mappare a proprio piacimento. Ed è forse questa la caratteristica che più lo avvicina a Microsoft Flight Simulator, titolo che, senza alcun dubbio, richiede una bella presa stabile, ma anche una libera mappatura dei tasti, magari sfruttando le leve posteriori.

Nonostante il costo non sia banale, parliamo infatti di un prezzo che oscilla fra i 150/170 euro, da segnalare la completa compatibilità con le future Series S e Series X, in arrivo il prossimo 10 novembre, caratteristica che potrebbe quantomeno incentivarvi all’acquisto. A differenza di PlayStation 5, infatti, che con il nuovo Dualsense renderà incompatibili i vecchi Dualshock 4, Microsoft – mantenendosi più o meno dalle stesse parti – assicura piena compatibilità.

Insomma, se avete il budget necessario da investire, sicuramente non ne rimarrete delusi. 

» Clicca qui per acquistare Xbox controller élite serie 2 


Controller PlayStation 4 (analogici simmetrici)

Foto generiche

Lo sappiamo, lo sappiamo, molti giocatori apprezzano la disposizione simmetrica dei due analogici. Purtroppo, però, il mercato non offre moltissima scelta, specie se si ricerca una buona periferica. Ecco quindi che, come ogni volta, il sempre ottimo controller di PlayStation 4 viene chiamato in causa. Certo, non aspettatevi un peso paragonabile alla controparte Xbox, e nemmeno tasti mappali o particolari caratteristiche: il Dualshock 4 vi offre semplicemente una comoda periferica da gioco, né più né meno.

Attenzione: il controller non verrà automaticamente riconosciuto dal gioco, come ad esempio avviene con l’intera famiglia di controller Xbox, sarà quindi necessaria una completa assegnazione dei tasti. Assegnazione che dovrete fare una sola volta, dato che le prossime volte che accederete a Microsoft Flight Simulator le vostre impostazioni verranno automaticamente caricate. 

Chiaramente, così come per la stragrande maggioranza di controller, lo potrete utilizzare anche su altri titoli, indipendentemente dal launcher utilizzato, che sia SteamEpic o il Microsoft Store. 

A soli 60 euro circa, quindi, vi porterete a casa un buon controller. 

» Clicca qui per acquistare il controller PlayStation 4 


Il controller più economico

Foto generiche

Se cercate un buon controller ma, allo stesso tempo, non volete spendere una fortuna, non sarebbe una cattiva idea pensare di ripiegare sul vecchio ma sempre ottimo controller di Xbox 360. Il suo prezzo si aggira intorno ai 20 euro e le sue qualità rimangono ancora oggi indiscusse. Ricorderete senz’altro che, solamente un paio di anni fa, era ancora fra i controller più utilizzati su PC, motivo per cui lo consigliamo se siete alla ricerca di un controller per giocare a Microsoft Flight Simulator. Unico appunto, il controller non è assolutamente compatibile con Xbox One e non lo sarà nemmeno con le imminenti Series S e X, per cui siate consapevoli di star acquistando un controller da utilizzare solamente su PC e su Xbox 360, qualora la aveste ancora. 

Come ultimo consiglio, invece, seppur possa sembrare abbastanza strano, citiamo il controller Pro di Nintendo Switch. Badate bene: ha dei grilletti senza corsa, paragonabili quindi a dei semplici tasti allungati, è però molto comodo e ha una presa piuttosto resistente. Il suo prezzo è leggermente più basso di un tradizionale controller Xbox One o PlayStation 4, ma parecchio inferiore – per ovvie ragioni – ai controller elite. Non sarà di certo una prima scelta, ma vale il prezzo richiesto. Se non altro avrete un controller da sfruttare anche su Nintendo Switch. 

» Clicca qui per acquistare il controller Xbox 360
» Clicca qui per acquistare il controller Pro di Nintendo Switch