Giochi PC

Il peggior porting PS4 e Xbox One della storia: Lichdom

Di porting mal riusciti nella storia dei videogiochi ne abbiamo visti a decine, ma quello che vi raccontiamo oggi ha le carte in regola per superarli tutti. Non molti conoscono Lichdom: Battlemage, RPG sviluppato da Xaviant e pubblicato nell'agosto 2014 per PC. Però da pochi giorni questo titolo è approdato anche sulle console di nuova generazione, ma il risultato non è certo quello desiderato dagli sviluppatori e soprattutto dai giocatori.

Digital Foundry ha infatti dichiarato che le versioni PlayStation 4 e Xbox One hanno "il peggior frame rate che abbiamo mai sperimentato". Una stroncatura confermata dallo stesso video pubblicato sul canale YouTube ufficiale.

lichdombattlemage

"Dal 2008 analizziamo il frame rate dei videogiochi, e non abbiamo mai visto nulla di simile". Durante il test la versione PS4 è scesa fino a 10 fps e la situazione non migliora su Xbox One, che presenta un tearing costante e che rende addirittura difficoltoso guardare lo schermo dopo pochi minuti. Come se non bastasse, i tempi di caricamento davvero troppo lunghi: spesso si superano i 2 minuti prima di poter giocare.

Lichdom: Battlemage per console è venduto a 49,99€, davvero troppi per un titolo quasi ingiocabile e ricco di lacune sotto molti punti di vista.

Se poteste scambiare due chiacchiere in privato con chi ha effettuato questo porting, che suggerimenti dareste?