Tom's Hardware Italia
Giochi PC

Il successo di Fortnite potrebbe danneggiare gli altri AAA

Ormai è sotto gli occhi di tutti: il genere Battle Royale sta diventando sempre più popolare, con una crescita esponenziale e che ci mette davanti a numeri davvero impressionanti. L'esempio perfetto è Fortnite: il titolo targato Epic Games ha appena superato i 45 milioni di giocatori in tutto il mondo e, assieme a PlayerUnknown's Battlegrounds, sta […]

Ormai è sotto gli occhi di tutti: il genere Battle Royale sta diventando sempre più popolare, con una crescita esponenziale e che ci mette davanti a numeri davvero impressionanti.

fortnite 1

L'esempio perfetto è Fortnite: il titolo targato Epic Games ha appena superato i 45 milioni di giocatori in tutto il mondo e, assieme a PlayerUnknown's Battlegrounds, sta letteralmente dominando questo periodo videoludico.

Tutto bene dunque, giusto? Non proprio, almeno secondo il noto analista Evan Wingren di KeyBanc Capital Markets: "La popolarità del titolo è in forte crescita nei mercati occidentali, tanto che potrebbe avere un'influenza anche sull'utenza degli altri titoli AAA".

Wingren ha poi continuato affermando che Fortnite stia sì espandendo l'intero mercato del videogioco, ma che così facendo è molto alto il rischio di cannibalizzare l'intera industria.

fortnite 2

Secondo altri analisti, a fare le spese della sempre più incredibile diffusione di Fortnite saranno colossi come Call of Duty, Overwatch e GTA Online. Di fronte a tali affermazioni noi non possiamo fare altro che lasciare la parola a voi: Fortnite è davvero così "pericoloso"?


Tom's Consiglia

Volete scoprire il genere Battle Royale? PlayerUnknown's Battlegrounds è disponibile su Amazon ad un prezzo davvero interessante.