Tom's Hardware Italia
Giochi PC

Italia Belgio 1 a 1, Bonucci ci salva nel pronostico di FIFA

Il pronostico di FIFA non lascia dubbi, questa sera l'Italia pareggerà contro il Belgio! Oppure no?

Gli Europei sono cominciati da qualche giorno e la redazione di Tom's Hardware non è riuscita a fare a meno di dedicare un po' di attenzione a questo fenomeno, anche se abbiamo deciso di farlo a modo nostro.

Così, durante un brainstorming infuocato ci siamo chiesti: perché non fare pronostici sulle partite dell'Italia facendo giocare il computer? Detto, fatto.

Il primo problema con cui ci siamo scontrati è stata la scelta del gioco: FIFA o PES? PES 2016 può contare sull'update ufficiale degli Europei, mentre FIFA 16 era più vicino sullo scaffale del redattore che mi ha aiutato nella stesura di questo articolo (grazie Francesco – ndr). Come fare a decidere? Ovviamente con il lancio di una moneta, in pieno stile calcistico. Neanche a dirlo, ha vinto FIFA.

Dopo aver aggiornato le squadre con le probabili formazioni abbiamo fatto partire il match e ci siamo prodigati nel consueto tifo scatenato che contraddistingue ogni partita dell'Italia, vale a dire: pizza, birra e tutti in piedi sul divano. Peccato che dopo un primo tempo soporifero il nostro entusiasmo si è spento come durante l'infausta finale degli Europei 2012.

ITALIA BELGIO FIFA (4)

A darci una svegliata ci ha pensato Lukaku, che a metà del secondo tempo ha segnato con un'incornata di testa per la compagine con la casacca rossa, dopo una partita con maggiori occasioni per l'Italia. "La dura legge del goal" colpisce ancora.

Con la delusione sui nostri volti ci stavamo già rassegnando a concludere questo esperimento con una sconfitta e a maledire chi si è fatto venire questa brillante idea, ma Bonucci ha deciso di salvare la faccia dell'Italia con un goal rocambolesco su calcio d'angolo. Quanto basta per darci nuove speranze in vista del futuro!

ITALIA BELGIO FIFA (5)

Non sappiamo se la partita di staserà finirà nello stesso modo e sinceramente ci auguriamo proprio di no. Nel dubbio meglio tenere qualche oggetto scaramantico a portata di mano. Che vinca il migliore!