Tom's Hardware Italia
Giochi PC

L’autore di GTA e boss di Rockstar North lascia l’azienda

Leslie Benzies, il responsabile di molti videogiochi prodotti da Rockstar, non lavora più per l'azienda. Benzies si è occupato di GTA, Red Dead Redemption, LA Noire, Max Payne 3 e del primo Manhunt.

Leslie Benzies non lavora più per Rockstar. Il direttore di Rockstar North, nonché il principale responsabile degli ultimi capitoli della serie di Grand Theft Auto e di molte altre produzioni tripla A della software house, ha deciso di rassegnare le dimissioni.

La conferma arriva direttamente da Rockstar, anche se a dire il vero era da diverso tempo che Benzies aveva smesso di presentarsi in ufficio. "Possiamo confermare che Leslie Benzies ha preso un anno sabbatico in data 1 settembre 2014, ma ha deciso di non ritornare a lavorare per l'azienda," ha dichiarato Rockstar a Kotaku.

Leslie Benzies
Leslie Benzies, responsabile di GTA V e di molti capolavori di Rockstar

Leslie Benzies ha cominciato a lavorare per Rockstar nel lontano 1999 ed ha avuto un ruolo molto importante nello sviluppo della serie di GTA a partire col terzo capitolo. Tuttavia, nel corso degli anni si è occupato di molti altri titoli importanti prodotti da Rockstar, come Red Dead Redemption, LA Noire, Max Payne 3 ed il primo Manhunt.

Per questo motivo che la software house non ha esitato a fare un grosso "in bocca al lupo" a Benzies. "Leslie è ancora un grande amico dell'azienda, ed ovviamente ci mancherà. Gli auguriamo il meglio per il suo futuro."

A questo punto la domanda sorge spontanea: l'addio di Leslie Benzies porterà ad un cambiamento della qualità dei videogiochi prodotti da Rockstar?

Grand Theft Auto V Grand Theft Auto V
  

Red Dead Redemption Red Dead Redemption
  

LA Noire LA Noire