3DS

Mario e Luigi: sviluppatori dichiarano bancarotta

Tramite le pagine di Yahoo! Japan possiamo scoprire che il team di sviluppo AlphaDream ha dichiarato bancarotta nella giornata di ieri, primo ottobre 2019. La compagnia è stata fondate nel 1991 e da allora ha lavorato a molti titoli di successo come Koto Battle Tengai no Moribito per Game Boy Coloro, Tomato Adventure per Game Boy Advance, la serie Hamtaro per Marvelous e, in particolar modo, la serie di Mario e Luigi, con capitoli come Superstar Saga, Fratelli nel Tempo, Paper Jam e Dream Team.

AlphaDream, nel 2014, aveva registrato alti profitti (circa 300 milioni di yen, ovvero più di due milioni e mezzo di euro). Negli ultimi cinque anni, però, la compagnia ha passato un momento difficile e, infine, ha accumulato un debito di 465 milioni di yen, che l’ha portata al definitivo fallimento.

Mario & Luigi

AlphaDream non possedeva alcun diritto sulle serie sulle quali ha lavorato, di conseguenza tutte le IP, gli asset e i motori di sviluppo sono ancora in mano ai specifici publisher, compresi quindi quelli di Mario e Luigi.

Quest’anno la serie ha visto l’arrivo del remake di Mario e Luigi Viaggio al centro di Bowser + Le avventure di Bowser Jr. Il titolo è stato commercializzato su Nintendo 3DS lo scorso gennaio. Diteci, siete dispiaciuti del fallimento di AlphaDream?

Potete acquistare Mario e Luigi Viaggio al centro di Bowser + Le avventure di Bowser Jr su Amazon a questo indirizzo.