Nintendo Switch

Giocare Mario Kart 8 con il Ring-Con di Ring Fit Adventure è possibile…Ma non consigliabile

Con sufficiente immaginazione è possibile trovare nuovi metodi alternativi per videogiocare ai nostri titoli preferiti. L’esempio più recente lo dobbiamo affiancare all’uscita di Ring Fit Adventure, il nuovo gioco Nintendo che necessità l’utilizzo del Ring-Con. La periferica circolare è stata utilizzata da un utente al di fuori del suo gioco d’appartenenza, testando se potesse funzionare come volante su Mario Kart 8 Deluxe.

La risposta a questo fantasioso utilizzo della nuova periferica è stata positiva; sì! Si può fare. Il canale YouTube Rando Media lo ha proprio dimostrato pubblicando un video che mostra Mario Kart 8 Deluxe giocato con il Ring-Con, anche se il risultato non è stato proprio in grado di proporre una valida alternativa.

Come ci si potrebbe aspettare, il tutto non funziona abbastanza bene come si vorrebbe, tutto ciò però potrebbe comunque essere una nuova prospettiva nel giocare Mario Kart 8 Deluxe. Rando Media ha spiegato all’interno del suo video che lo sterzo funziona in modo impeccabile, ma a causa del Joy-Con bloccato nella presa del Ring-Con, non c’è modo reale di usare il turbo derapando o di usare oggetti. Inoltre, la cosa più importante; non potendo raggiungere i tasti del Joy-Con è impossibile accelerare ma questa limitazione è aggirabile attivando l’opzione di accelerazione automatica.

Sembra che il modo più comodo per sfrecciare nei tracciati di Mario Kart 8 Deluxe sia ancora attraverso le periferiche tradizionali quali Joy-Con o Pro Controller di Nintendo Switch. Ma se siete stanchi della solita esperienza e avete voglia di novità potete seguire la strada intrapresa da Rando Media. Avete acquistato Ring Fit Adventure e ora siete intenzionati a testare il Ring-Con su Mario Kart 8 Deluxe? Fateci sapere come vi è andata.

Se invece non avete ancora acquistato Ring Fit Adventure lo potete fare su Amazon a questo indirizzo.