Tom's Hardware Italia
Nintendo Switch

Mario Tennis Aces, la nostra prova del torneo online!

Per l'ottava volta, il prossimo 22 giugno, gli abitanti del Regno dei Funghi si scontreranno a colpi di… racchette! La presentazione di Mario Tennis Aces, effettuata lo scorso gennaio durante un Mini Direct di Nintendo, ha sicuramente fatto discutere critica e pubblico sulla scelta del colosso di Tokyo di voler proporre su Switch la celebre saga tennistica, […]

Per l'ottava volta, il prossimo 22 giugno, gli abitanti del Regno dei Funghi si scontreranno a colpi di… racchette! La presentazione di Mario Tennis Aces, effettuata lo scorso gennaio durante un Mini Direct di Nintendo, ha sicuramente fatto discutere critica e pubblico sulla scelta del colosso di Tokyo di voler proporre su Switch la celebre saga tennistica, nata nel 2000 sull'iconico Nintendo 64, invece di concentrarsi su IP più celebri. Presentandosi pesantemente rinnovato nelle sue fondamenta, con una modalità Avventura che promette di non risultare solo un flebile corredo al comparto online e un gameplay molto più stratificato che in passato, il nuovo titolo tennistico di Mario risulta sicuramente convincente e ben confezionato ma per diradare definitivamente ogni dubbio sulla bontà della sua opera, Nintendo ha reso disponibile il 1° giugno una demo online, della durata di quattro giorni, atta a testare i server in vista del rilascio (analogamente ai precedenti Global Testfire di Splatoon 2 e Global Testpunch di ARMS) e a rivelare le qualità di un gioco che, senza remore nell'affermarlo, potrebbe rivelarsi un'inaspettata sorpresa nel 2018 di Nintendo Switch.

Appena effettuato l'accesso alla demo di Mario Tennis Aces veniamo immediatamente accolti da uno Skelekoopa (o Tartosso per noi italiani) intento a istruirci sui fondamentali del sistema di controllo. Differentemente da quanto proposto in passato da Nintendo, possiamo immediatamente renderci conto della moltitudine di finezze, inserite nelle meccaniche di gioco, atte a stratificarne il gameplay. Il punto focale su cui verte l'intero gameplay di Mario Tennis Aces, escludendo ovviamente le tecniche e le regole del celebre sport di riferimento, è la barra di energia di cui il nostro alter ego dispone. Unendo colpi tecnici, schivate improvvise e una modalità focus che ci permette di rallentare il tempo per un maggior controllo del campo, potremmo accumulare, o perdere, energia. Una volta che la barra sarà piena potremo utilizzare una tecnica speciale, univoca per ogni personaggio, in grado di ribaltare completamente le sorti del match.

Der056RVQAALWcl

Questo colpo intenso, apparentemente imparabile, porterà la visuale del giocatore in prima persona e richiederà una prontezza di riflessi elevata per essere messo a segno correttamente in quanto il mirino, che definirà dove rilasciare il tiro, dispone di un timer che prosciugherà celermente la vostra barra dell'energia decretando, quindi, l'intensità del vostro colpoà Se il vostro avversario sarà in grado di ribattere con tempistiche precise, e riflessi acuti, potrà rispondere al vostro tiro rendendo vani i vostri sforzi altrimenti, una sua risposta imprecisa, manderà in briciole una delle tre racchette di cui tutti i partecipanti sono a disposizione, finite le quali si perderà "a tavolino" il match. Uno sfruttamento attento della varietà di colpi disponibili, e un utilizzo oculato della barra dell'energia, risulteranno quindi indispensabili per dominare il campo di gioco, rendendo ancor più evidente il cambiamento di rotta intrapreso da Nintendo con Mario Tennis Aces, Alle meccaniche sopracitate bisogna inoltre aggiungere il fatto che ogni "tennista" del Regno dei Funghi dispone di qualità fisiche univoche che richiederanno un'attenta analisi in fase di recensione per comprenderne la reale diversificazione, e il corrispettivo bilanciamento all'interno dell'ecosistema di gioco. Pur mantenendo la sua natura prettamente arcade risulta evidente l'intento di Nintendo di spostare la serie Mario Tennis su un versante molto più stimolante per i giocatori, cercando di elevarla dallo status di Spin-Off per amanti del nobile sport e provando a fargli raggiungere la celebrità di altre serie quali Mario Kart e Smash Bros.

Der0ufeVQAAXgTP

Il "piatto forte" della demo di Mario Tennis Aces, risiede indubbiamente nel torneo online organizzato da Nintendo. Utilizzando l'innato spirito competitivo dei giocatori, il colosso di Kyoto, ha intavolato un ottimo Stress Test per i suoi server, costellato di alcune "chicche" per mantenere alto l'interesse negli utenti nei quattro giorni in cui i server resteranno aperti. Innanzitutto chiunque concluda un match, indifferentemente dal risultato, otterrà un file di salvataggio per la versione definitiva del titolo che gli garantirà l'outfit classico di Mario. Per tutti i partecipanti, inoltre, Nintendo ha messo a disposizione alcuni premi fisici. I cinque tennisti migliori potranno vincere una eShop card del valore di 25€, mentre tutti gli altri giocatori parteciperanno "de facto" all'estrazione di 5 eShop card del valore di 15€ e di 10 custodie per Nintendo Switch "griffate" Mario Tennis Aces. 

Der0pcVVAAAZ8LE
DesB3x UEAIT9tp

Se tutto questo non bastasse è stata data anche la possibilità di sbloccare alcuni personaggi del roster del titolo attraverso l'ottenimento di punti vincendo, o perdendo, i match. Considerando che vincere una partita online vi farà ottenere 20 punti, arrivare a sbloccare i personaggi che ne richiedono 1500 garantisce a questa "Demo" una longevità sorprendente che, unita all'oramai mistico "Fattore N", difficilmente vi farà staccare dalla console in questi quattro giorni.

Concludendo parlando della stabilità dell'online, a parte sparuti lag e qualche lieve incertezza durante la fase di matchmaking, non abbiamo riscontrato problemi gravosi o evidenti criticità. Ogni partita giocata si è rivelata fluida, priva di input lag e con una risposta precisa dei comandi, fattore non di poco conto considerando la fortissima componente online del titolo.

DesVIe VAAAluwy

Non ci resta altro che aspettare il prossimo 22 giugno quando Mario Tennis Aces farà il suo esordio e potremmo verificare se le ottime premesse mostrate in questa demo, e la nebulosa modalità Avventura per giocatore singolo, riveleranno uno dei migliori e sorprendenti esponenti della Line-Up di Nintendo Switch di questo 2018.


Tom's Consiglia

Non siete ancora in possesso di Nintendo Switch? Approfittate allora di questa imperdibile promozione, buon divertimento!