Giochi PC

Marvel’s Avengers non è basato sul MCU o sui fumetti, gli sviluppatori non vogliono confronti

Non è un segreto che il nuovo gioco di Square Enix dedicato ai Vendicatori, Marvel’s Avengers, non ha esattamente colpito gli appassionati, sopratutto dal punto di vista visivo. Al di là di discussioni sulla qualità tecnica del prodotto, ciò che più ha lasciato interdetti molti fan è la mancanza dei volti e delle voci degli attori che hanno interpretato i personaggi nei film Marvel. Non è strano che non sia accaduto (per accordi particolari o per evitare costi eccessivi) ma nondimeno gli appassionati del MCU non hanno gradito.

Crystal Dynamics, sviluppatore di Marvel’s Avengers, non si trova però d’accordo con questo tipo di confronti. I developer hanno sottolineato che apprezzano i feedback, ma che credono fermamente nel proprio gioco e in quello che stanno realizzando. “Non stiamo creando un gioco basato sul MCU o un gioco basato sui fumetti, in particolare, stiamo creando un gioco sui Vendicatori per i fan dei Vendicatori.” Queste le parole di Noah Huges, creative director dello studio.

Ha poi continuato dicendo: “Era importante per noi portare alla luce, all’interno del mondo dei videogame, la grande storia dell’universo Marvel e degli Avengers. Penso che il MCU sia un grande raggiungimento ed è difficile non riconoscere che sia una parte centrale del mondo dei Vendicatori. In realtà, però, non è la somma totale degli Avengers. Parte del divertimento è prendere ispirazione dai fumetti, creando qualcosa che gli appassionati non hanno mai visto.

Huges ha poi affermato che si tratta di un ottimo momento per il gioco in quanto, ormai, i film sono conclusi e ora è il momento del gioco. Diteci, voi cosa ne pensate? Credete che il problema sia solo negli occhi del pubblico, abituato ad altri volti, oppure il lavoro di Crystal Dynamics non vi ha convinto?

Potete prenotare Marvel’s Avengers a questo indirizzo.