Tom's Hardware Italia
PlayStation 4

Marvel’s Spider-Man 2: Insomniac Games sul possibile sequel

La tela dell'Uomo Ragno ha finalmente avvolto le nostre PlayStation 4 grazie all'uscita di Marvel's Spider-Man, avventura sandbox in esclusiva per la console di casa Sony. E se l'accoglienza è stata esplosiva, gli sviluppatori di Insomniac Games si pronunciano già su un possibile sequel. Disponibile dallo scorso 7 settembre solo su PlayStation 4 e PlayStation […]

La tela dell'Uomo Ragno ha finalmente avvolto le nostre PlayStation 4 grazie all'uscita di Marvel's Spider-Man, avventura sandbox in esclusiva per la console di casa Sony. E se l'accoglienza è stata esplosiva, gli sviluppatori di Insomniac Games si pronunciano già su un possibile sequel.

Disponibile dallo scorso 7 settembre solo su PlayStation 4 e PlayStation 4 Pro, Marvel's Spider-Man sta riscuotendo un ottimo successo di pubblico e critica. L'avventura supereroistica di Insomniac Games è una vera e propria celebrazione del personaggio nato dal genio dello scrittore Stan Lee e del disegnatore Steve Ditko nel 1962, un videogame per i fan creato dai fan che ha saputo strappare lodi in sede di recensione anche sulle pagine di Tom's Hardware.

Pare allora fisiologico che siano già in tanti a chiedere a gran voce un sequel. Un argomento che ha affrontato anche lo stesso creative director Bryan Intihar in una recente intervista concessa al portale americano IGN. Intihar ha svelato che col finale di Marvel's Spider-Man l'intenzione era di "lasciare degli interrogativi alla gente di cui si potesse parlare e discutere riguardo a cosa potrà riservare il futuro". In ogni caso ad oggi "non c'è niente da annunciare ufficialmente", ma i ragazzi di Insomniac vogliono mantenere gli appassionati nell'universo del gioco a lungo, grazie alla pubblicazione di diversi DLC.

Secondo voi i contenuti de La città che non dorme mai basteranno a placare il nostro senso di ragno?


Tom's Consiglia

Spider-Man per PlayStation 4 è disponibile ad un prezzo interessante su Amazon. Volete forse lasciarvi scappare l'opportunità di vestire la tutina aderente di Peter Parker?