PlayStation

Marvel’s Spider-Man 2: sviluppo a buon punto? Foto sembra suggerirlo

È passato poco più di un mese dal rilascio di Ratcher & Clank Rift Apart, ma sembra che nelle fucine di Insomiac Games non ci si fermi proprio mai. Dopo le ultime avventure del Lombax e del robottino, lo studio first party Sony molto probabilmente si darà allo sviluppo di Marvel’s Spider-Man 2. Il progetto sembra scontato dopo il finale del primo gioco e per come il titolo del 2018 e le recenti avventure di Miles Morales sono riuscite ad entrare nel cuore dei tanti appassionati.

Marvel's Spider-Man

Ad oggi non abbiamo ancora ricevuto alcuna conferma ufficiale sullo sviluppo di Marvel’s Spider-Man 2, ma proprio in queste ore una foto apparsa in rete sembra suggerirci che il titolo sia in cantiere e che si troverebbe in un preciso punto dello sviluppo. A darci questo importante indizio è stato Nadji Jeter, l’attore che ha prestato le sembianze alla versione Insomniac Games dello Spider-Man di Miles Morales.

L’attore ha postato sul proprio account Instagram una foto che non lascia dubbi. Jeter indossava una tuta per il motion capture, segno tangibile che l’attore stava registrando qualcosa per un videogioco. La foto è stata cancellata poco dopo essere stata resa pubblica, con gli utenti che hanno subito pensato che l’indizio si riferisse proprio allo sviluppo del nuovo attesissimo Marvel’s Spider-Man 2.

C’è da dire che il sistema di motion capture ormai si utilizza anche al di fuori dell’industria videoludica, ma come fa notare anche la redazione di VGC, l’attore ha un passato con tale tecnologia di registrazione dei movimenti solo nei videogiochi, dove ha interpretato Miles Morales e Sam in The Last of Us. Detto ciò, di Marvel’s Spider-Man 2 non abbiamo ancora informazioni ufficiali, quindi vi consigliamo di prendere le speculazioni emerse da questa foto con le dovute attenzioni.

Se non l’avete ancora fatto, potete acquistare Marvel’s Spider-Man Miles Morales su Amazon sia in versione PS5 che PS4.