PlayStation

Metal Gear, Silent Hill e Castlevania: Sony pronta ad acquisire le IP?

Come è possibile iniziare il lunedì nel migliore dei modi? Probabilmente con una notizia del genere, specialmente se si parla di Metal Gear. Facciamo un passo indietro, la scorsa settimana vi avevamo scritto una notizia riguardante una possibile acquisizione del marchio di Silent Hill da parte di Sony. Questo avrebbe portato allo sviluppo di due titoli: Il primo, un reboot della serie mentre il secondo il ritorno di Silent Hills, progetto cancellato nel lontano 2015 da Konami con a capo Hideo Kojima. Sebbene si sia trattato di una indiscrezione dichiarato dal sito Rely On Horror, queste voci si sono sempre fatte sempre più insistenti.

Alcuni giocatori dopo aver letto questo rumor hanno ricollegato una vecchia discussione nata sul noto sito 4Chan (ora purtroppo eliminata) secondo cui Sony avrebbe voluto acquisire il brand di Silent Hill, Metal Gear e Castlevania (praticamente le tre più importanti IP di Konami). Il problema numero uno, come molti di voi avranno già capito, riguarda proprio Konami stessa in quanto risulta davvero difficile che si privi di questi pilastri apparentemente essenziali per l’azienda. C’è da dire che la società giapponese non ha più realizzato un gioco tripla A di uno di questi brand dall’ormai lontano 2015 con Metal Gear Solid V Phantom Pain, titolo incredibile che però è risultata la causa scatenante per la diatriba tra Konami e Hideo Kojima che ha portato il Game Director a lasciare la software house.

Silent Hills

Sony sa bene quanto Konami non sia vista di buon occhio dagli utenti su internet e probabilmente vuole puntare su questo fattore. Probabilmente se fosse tutto vero ci guadagnerebbero tutte e due in quanto Konami venderebbe le IP a Sony, questa svilupperebbe titoli tripla A ed una parte dei ricavi andrebbe alla software house di Tokyo. Questo ad esempio è il motivo principale del perché Disney non crei videogiochi. Risulta più prezioso concedere le licenze, come è successo con Star Wars ed Electronic Arts e lasciargli gestire tutto il lavoro. Con molta probabilità questa è l’idea di Sony che riuscirebbe a far felice Hideo Kojima riportandogli tra le braccia oltre che Silent Hills anche la  saga che lo ha fatto diventare quello che è ora: Metal Gear.

Cosa ne pensate di questa notizia? Credete davvero che Sony possa comprare queste tre importantissime IP? Fatecelo sapere nei commenti qui sotto. Come sempre vi invitiamo a rimanere sintonizzati per tutte le novità ed informazioni relative a questo curioso scambio.

Se non lo avete ancora fatto, a questo indirizzo Amazon potete acquistare Death Stranding ad un prezzo vantaggioso.