Tom's Hardware Italia
Giochi PC

Metal Gear Solid: la intro in UE4 creata da un ex Crytek

Erasmus Brosdau, ex art director in casa Crytek per produzioni del calibro di Crysis e Ryse: Son of Rome, omaggia la saga di Metal Gear Solid con un remake della sequenza iniziale del primo, indimenticabile capitolo. Ecco come sarebbe l'opera più amata di Hideo Kojima con l'Unreal Engine 4. Classe 1998, il primo capitolo di […]

Erasmus Brosdau, ex art director in casa Crytek per produzioni del calibro di Crysis e Ryse: Son of Rome, omaggia la saga di Metal Gear Solid con un remake della sequenza iniziale del primo, indimenticabile capitolo. Ecco come sarebbe l'opera più amata di Hideo Kojima con l'Unreal Engine 4.

Classe 1998, il primo capitolo di Metal Gear Solid rappresenta ancora oggi, a 20 anni dal debutto sul mercato, una delle esperienze videoludiche più amate dagli appassionati. Così come dagli stessi addetti ai lavori. 

Non è un caso che Erasmus Brosdau abbia voluto omaggiare il capolavoro firmato Hideo Kojima. L'ex art director di Crytek – ha lavorato a Crysis e a Ryse: Son of Rome – ha infatti ricreato la sequenza introduttiva del gioco utilizzando l'Unreal Engine 4, per poi pubblicarla sul suo canale YouTube in tutta la bellezza della risoluzione 4K.

Leggi anche: Recensione Metal Gear Solid 5: Phantom Pain, l'avventura stealth definitiva di Hideo Kojima

Il risultato potete godervelo anche voi cliccando sul tasto Play del video poco più in alto. Cosa ve ne pare? 


Tom's Consiglia

Potete acquistare la Definitive Experience di Metal Gear Solid V ad un prezzo conveniente su Amazon.