Giochi PC

MicroProse ritorna ed annuncia un nuovo gioco

I giocatori più “anziani” ricorderanno sicuramente l’azienda americana MicroProse. La software house storica del mercato dei videogiochi attiva tra il 1980 e il 1990 ha creato alcuni dei simulatori e giochi di strategia più popolari al mondo. Stiamo parlando di titoli come Civilization, Sid Meier’s Pirates! e Railroad Tycoon. Nella giornata di ieri sul web è sorta una buona notizia per gli appassionati del genere, a quanto pare MicroProse è stato rilanciato e sta già producendo qualcosa di interessante.

All’inizio di quest’anno i diritti del nome MicroProse sono stati acquistati da David Lagettie, creatore di TitanIM, uno dei più grandi simulatori open world. Lagettie è stato coinvolto in passato anche nello sviluppo di simulatori utilizzati in ambito militare. Ai microfoni di PC Pilot, ha dichiarato che vuole tornare alle origini e produrre giochi di strategia e simulatori di alta qualità, per i quali MicroProse era conosciuto un tempo.

MicroProse

Alcuni di essi saranno annunciati nel corso di quest’anno e il primo gioco, Warbirds 2020, apparirà già alla fine del 2019 o nel primo trimestre del 2020. Lagettie ha anche convinto Bill Stealey, l’ex proprietario dell’azienda e co-fondatore della serie di Sid Meier, a lavorare insieme.

Tramite un tweet ufficiale dell’azienda, è stato promosso il gioco attualmente in fase di sviluppo il quale però, non rileva molte informazioni, mostrando come potete vedere dal tweet sotto, un soldato in primo piano nel deserto con sullo sfondo un elicottero ed un accampamento con del fuoco acceso.

Siete contenti della notizia? Conoscevate MicroProse o eravate all’oscuro della loro esistenza soprattutto della loro chiusura anni fa per fallimento?

Volete recuperare uno dei simulatori creati da MicroProse negli anni ’80? Iniziate adesso con l’acquisto su Amazon di Railroad Tycoon!