Guida all'acquisto

Migliori cuffie gaming wireless (novembre 2023)

Siete alla ricerca delle migliori cuffie gaming wireless sul mercato? In questo articolo troverete il prodotto che fa proprio per voi!

1
Le migliori sotto i 200 euro
Immagine di Logitech G PRO X

Logitech G PRO X

Comode e con audio eccellente garantito da driver da 50mm.
2
L'alternativa per PS5
Immagine di Sony Pulse 3D

Sony Pulse 3D

Cuffie per PS5 che sfruttano il tempest engine della console.
3
Le più comode
Immagine di Logitech G435 Lightspeed

Logitech G435 Lightspeed

Cuffie compatte e comodissime, ideali da portare in giro.
4
Le migliori per PS5
Immagine di Sony INZONE H9

Sony INZONE H9

Cuffie d'alto profilo per PS5 e PC in grado di sfruttare tutte le tecnologie della console Sony.
5
Le migliori per Xbox
Immagine di Turtle Beach Stealth 700 Gen 2

Turtle Beach Stealth 700 Gen 2

Sfruttano appieno le potenzialità audio di Xbox Series X|S.
6
Le migliori sotto i 100 euro
Immagine di HyperX Cloud Stinger Core Wireless

HyperX Cloud Stinger Core Wireless

Cuffie da gaming leggera wireless con microfono e buon audio.
7
L'alternativa per Xbox
Immagine di Xbox Wireless Headset

Xbox Wireless Headset

Cuffie wireless con buon autonomia e ben integrate su Xbox.
8
Le migliori in assoluto
Immagine di SteelSeries Arctis Nova Pro Wireless

SteelSeries Arctis Nova Pro Wireless

Cancellazione del rumore, over-ear e audio top.
Avatar di Andrea Riviera

a cura di Andrea Riviera

Managing Editor

Ogni giorno che passa prende sempre più importanza nei videogiochi quello che è l’aspetto sonoro, con molti titoli che fanno un forte affidamento proprio sul proprio comparto audio. Basti, ad esempio, pensare ai giochi horror, come il recente Dead Space Remake, dove l’atmosfera stessa si regge sull’impianto audio, o alle esperienze multiplayer, dove la capacità di comprendere con precisione la posizione di un nemico da qualche rumore può fare la differenza tra la vittoria e la sconfitta. Se volete usufruire di tutta la bontà audio delle produzioni odierne avrete quindi bisogno delle migliori cuffie gaming wireless sul mercato, qualsiasi siano le vostre esigenze.

Nell'aggiornamento datato novembre 2023 abbiamo aggiornato tutti i link dei prodotti, in modo tale da rimandarvi sempre e comunque agli store con le migliori offerte sul mercato. Inoltre, abbiamo aggiunto due nuove cuffie: le INZONE H9 per PS5 e le cuffie wireless di Xbox Series X|S originali.

Oltre a garantire una resa audio di livello, le migliori cuffie gaming wireless offrono inoltre anche un’enorme comodità, visto che consentono di giocare senza fili tra i cavi, eliminando così il rischio di trovarsi ingarbugliati o di dover sbrogliare fastidiose matasse prima di una sessione di gioco. Le odierne batterie, inoltre, garantiscono un’elevata autonomia, obbligandovi a ricaricare il vostro headset solo dopo svariate ore di gioco. Insomma, di vantaggi per scegliere delle cuffie da gaming wireless ce ne sono parecchi.

Prima di immergerci in quelle che sono le migliori cuffie gaming wireless sul mercato, vi ricordiamo che potete trovare, sempre sulle nostre pagine, quelle che sono le migliori cuffie da gaming per Xbox e PlayStation. Detto ciò, buona lettura!

Quali sono le migliori cuffie gaming wireless

Trovare le migliori cuffie gaming wireless per le proprie esigenze non è certo un’impresa semplice. Le variabili da tenere in considerazione sono infatti molte e ancor più numerosa è l’offerta di prodotti sul mercato. Insomma, onde evitare di acquistare un prodotto non soddisfacente è bene tenere chiari in mente alcuni concetti: ecco i nostri consigli su quali caratteristiche tenere sott’occhio e come trovare le proprie cuffie gaming wireless perfette.

Perché wireless?

Probabilmente se avete letto questa guida all'acquisto fino a questo punto sarete decisamente indirizzati verso un prodotto wireless, ma perché proprio senza fili? I motivi per preferire una cuffia gaming wireless a una cablata sono sicuramente molteplici e riguardano ad esempio una comodità maggiore, visto che non rischierete di rimanere ingrovigliati da fastidiosi cavi, e anche una maggiore pulizia della postazione, visto che non dovrete pensare a dove riporre i cavi del nostro headset quando non in uso. Gli svantaggi? Sicuramente un prezzo mediamente più alto a parità di qualità audio rispetto a una controparte cablata e, ovviamente, anche la necessità di tanto in tanto di dover ricaricare la batteria.

Batteria

Forse non c’è bisogno di dirlo, ma è sempre bene ricordarlo: in questo articolo vi stiamo consigliando le migliori cuffie gaming wireless sul mercato, ossia dei prodotti senza fili che necessitano quindi di tanto in tanto di essere ricaricati. Una cosa buona e giusta quando ci si trova a scegliere un paio di cuffie wireless è quindi quella di dare un’occhiata non solo alla durata della batteria, ma anche al tempo di ricarica. Non vorrete del resto trovarvi ad aspettare ore e ore per poter nuovamente utilizzare le vostre nuove amate cuffie, no?

Qualità audio

Un altro aspetto da tenere in grande considerazione quando ci si ritrova a scegliere un paio di cuffie gaming wireless è sicuramente quello relativo alla qualità audio. Sebbene praticamente ogni prodotto al giorno d’oggi vi consenta di godere dell’audio dei vostri giochi in una maniera tutto sommato limpida, una buona cuffia da gaming riesce a distinguersi per una qualità nettamente superiore. Occhio quindi ai driver audio della cuffia da gaming e alla presenza di altre caratteristiche, come l’audio surround 7.1, che possono dare una spinta in più a un prodotto rispetto ad altri device concorrenti.

Design

Nella maggior parte dei casi quando ci si ritrova a comprare un paio di cuffie gaming wireless, l’estetica non è sempre il primo dei pensieri, ma perché sottovalutare questo seppur secondario aspetto? Fortunatamente nell’odierno panorama sono infatti presenti innumerevoli prodotti in grado di coadiuvare insieme ottime prestazioni e un design niente male, riuscendo così a soddisfare sia la vista che, ovviamente, anche l’udito. Insomma, non è certo il primo elemento da tenere in considerazione, ma al giorno d’oggi non ci sono veramente motivi per rinunciare a un design quantomeno soddisfacente.

Microfono

Si chiamano cuffie ma vengono spesso e volentieri utilizzate anche per parlare con altri giocatori e amici. Proprio per questo motivo è cosa buona e giusta, prima di imbarcarsi in un acquisto, assicurarsi della presenza di un microfono e della sua bontà. Nel caso in cui non lo utilizzassimo più di tanto è inoltre importante osservare se esso è a scomparsa o può addirittura anche essere rimosso, in modo tale da poterlo riporre quando non lo vogliamo utilizzare.

Brand conosciuti

Un ultimo consiglio che ci sentiamo di darvi durante la vostra scelta di quelle che sono le migliori cuffie gaming wireless adatte alle vostre esigenze è sicuramente quello relativo al dare un'occhiata alla società che c'è dietro. Acquistare prodotti Logitech, Corsair, SteelSeries e così via è infatti fin da subito una garanzia di qualità, che nella quasi totalità dei casi è in grado di evitare brutte sorprese, come batterie dalla durata irrisoria o una qualità audio non all'altezza. Un altro modo per evitare tale rischio è poi ovviamente quello di guardare le recensioni online nel caso non conosciate direttamente un determinato prodotto: se non ne trovate o, peggio, sono poco lusinghiere è il caso di passare oltre.

Prezzo

Veniamo, infine, all'aspetto più delicato da tenere in considerazione nel momento in cui sceglierete una delle cuffie da Gaming Wireless disponibili in questa lista: il prezzo. Bisogna precisare che non sempre un prezzo più elevato significa una qualità migliore. in moltissimi casi, specialmente per i modelli più costosi, un prezzo elevato corrisponde a caratteristiche, e funzioni, aggiuntive di cui magari non avete realmente bisogno.

Ovviamente questo non significa che una cuffia con un prezzo che si aggira sotto i 50€ possa garantirvi una resa sonora analoga a una più costosa ma se siete interessati, per esempio, esclusivamente a una buona resa audio per godervi giochi e contenuti multimediali in tranquillità, una cuffia da 100€ (come le Corsair HS70 Pro) sarà più che sufficiente per rispondere alle vostre necessità. Se, invece, siete interessati ad avere un dock di ricarica, un mixer per gestire i volumi di gioco e della chat, differenti tipi di connessione e tutte quelle funzioni che esulano dalla semplice resa sonora, allora dovrete prepararvi a investire una cifra più importante, che potrà aggirarsi attorno ai 200€, e investire i vostri risparmi in modelli più completi come le SteelSeries Arctis PRO.

1. Logitech G PRO X

Immagine di Logitech G PRO X

Le migliori sotto i 200 euro

Comode e con audio eccellente garantito da driver da 50mm.
  • Comodissime, Buon audio
  • Mancanza del Bluetooth

Un’altra validissima soluzione per chi è alla ricerca delle migliori cuffie gaming wireless sul mercato prende sicuramente il nome di Logitech G PRO X. Le scure e accattivanti cuffie di Logitech sono infatti ad oggi uno dei migliori prodotti presenti sul mercato, grazie a un suono a dir poco fantastico, un microfono di livello e una facilità di connessione senza pari. 
Troviamo infatti driver da 50 mm che garantiscono una precisione altissima su un'ampia gamma di frequenze e sui bassi di qualsiasi gioco, mentre l'audio surround di ultima generazione riesce a distinguere i suoni lontani da quelli vicini; riuscirete dunque a scovare i nemici in molto più semplice, primeggiando nelle classifiche online e sfruttando al massimo le vostre abilità. Vi è poi la tecnologia Mic Blu Vo!Ce, che riduce il rumore di fondo per ottenere una qualità audio del microfono ancora più nitida e pulita, così che i vostri amici possano sentirvi forte e chiaro. 
La batteria dura fino a 20 ore, mentre la connettività arriva a ben 13 metri, permettendovi di continuare a indossarle anche mentre camminate per casa senza dover smettere di ascoltare ciò che vi piace. Infine, le Logitech G PRO X sono anche comodissime grazie all'imbottitura in memory foam e il rivestimento in semimpelle, permettendovi di indossarle anche durante le sessioni di gioco più lunghe senza alcun fastidio.

2. Sony Pulse 3D

Immagine di Sony Pulse 3D

L'alternativa per PS5

Cuffie per PS5 che sfruttano il tempest engine della console.
  • Sfruttano al meglio le tecnologie PS5, Comode
  • Solo per PS5

Se siete alla ricerca di un'alternativa per le cuffie gaming wireless per sfruttare al massimo la vostra PS5 la scelta sono le Pulse 3D, ossia le cuffie ufficiali di PlayStation 5. Comode, disponibili a un ottimo prezzo e, soprattutto, in grado di sfruttare al massimo l’audio 3D di cui è dotata PS5. 
Le Pulse 3D sono dotate di tecnologia Tempest 3D AudioTech, grazie alla quale verrete immersi completamente nel gameplay, sentendo tutti i rumori provenire da ogni direzione. Avete poi modo di personalizzare le impostazioni dell'equalizzatore direttamente dal menu della PS5, adattando così l'audio alle vostre preferenze di gioco. 
Anche in questo caso troviamo due microfoni integrati, posizionati in modo strategico per garantirvi un'acquisizione vocale nitida e priva di rumori di sottofondo. L'autonomia delle Pulse 3D arriva fino a 12 ore, mentre grazie alla fascia regolabile potrete adattarle perfettamente alla vostra testa. 

3. Logitech G435 Lightspeed

Immagine di Logitech G435 Lightspeed

Le più comode

Cuffie compatte e comodissime, ideali da portare in giro.
  • Compatte e comodissime, Audio eccellente
  • Microfono non perfetto

Se volete puntare al comfort oltre che alla qualità, le cuffie Logitech G435 LIGHTSPEED faranno al caso vostro: avrete a disposizione un audio ad alte prestazioni, una connettività affidabile e una lunga autonomia. Pesano infatti appena 165 grammi, quindi anche chi solitamente prova fastidio a portare le cuffie per tanto tempo le troverà comodissime, mentre sono ottimizzate per circonferenze craniche più piccole, rappresentando la soluzione perfetta per tutti. Inoltre, i padiglioni sono imbottiti in morbido memory foam, garantendovi comodità assoluta. 
Oltre alla comodità, la qualità audio di queste cuffie è fantastica: è presente un driver audio da 40 mm compatibile con Dolby Atmos e Windows Sonic per un'esperienza immersiva, mentre il microfono integrato ha permesso l'eliminazione del braccio mantenendo la ricezione elevata, per una comunicazione cristallina senza ingobri. 

4. Sony INZONE H9

Immagine di Sony INZONE H9

Le migliori per PS5

Cuffie d'alto profilo per PS5 e PC in grado di sfruttare tutte le tecnologie della console Sony.
  • Estetica al top, Audio di livello, sfrutta tutte le tecnologie PS5
  • Hub su PC non perfetto

Le Sony INZONE H9 sono certamente le migliori cuffie da utilizzare per PS5. Oltre a sfruttare tutte le tecnologie audio della console, a partire dal Tempest Engine che riesce a garantire un audio 3D davvero d'alto profilo, queste cuffie hanno un'autonomia di oltre 32 ore e funzionano benissimo anche su PC e su smartphone tramite Bluetooth.
Bellissime esteticamente e comodissime; se state cercando il meglio del meglio che che è possibile sfruttare su una console come PS5, allora queste Sony INZONE H9 fanno al caso vostro. Siamo certi che non rimarrete delusi. 

5. Turtle Beach Stealth 700 Gen 2

Immagine di Turtle Beach Stealth 700 Gen 2

Le migliori per Xbox

Sfruttano appieno le potenzialità audio di Xbox Series X|S.
  • Sfruttano le tecnologie audio Xbox, 40 ore di autonomia
  • Un po' grandi

Possedete una console Xbox? Come migliore tra le cuffie gaming wireless per le console di casa Microsoft possiamo trovare le Turtle Beach Stealth 700, con tale prodotto che riesce a soddisfare su tutta la linea. Fino a 40 ore di autonomia e la certificazione ufficiale Xbox consolidano ulteriormente l'altissima qualità del prodotto, confermandolo come una delle migliori cuffie gaming wireless per Xbox One e Xbox Series X|S. 
Troviamo un driver audio da 50 mm per un audio sonoro super realistico e amplificato e una connessione wireless potentissima che assicura l'assenza di ritardi o perdite di suoni. Il microfono è invece ad archetto e vi permetterà di parlare chiaramente e senza disturbi grazie all'alta sensibilità, e la compatibilità col flip-to-mute vi consentirà di comunicare solo quando desiderate. 
Le Turtle Beach Stealth 700 godono di un'incredibile autonomia fino a 40 ore, cosicché possiate giocare ore e ore senza dover pensare a ricaricarle. Infine, i comodi tasti nel lato del padiglione vi permetteranno di gestire la riproduzione sonora, alzare il volume dell'audio e del microfono, così da avere la situazione sempre sotto controllo. 

6. HyperX Cloud Stinger Core Wireless

Immagine di HyperX Cloud Stinger Core Wireless

Le migliori sotto i 100 euro

Cuffie da gaming leggera wireless con microfono e buon audio.
  • Comode e leggere, Audio più che buono
  • Manca la compatibilità universale

 Volete delle ottime cuffie gaming wireless, ma al contempo non volete spendere un patrimonio? Se avete risposto affermativamente, una scelta perfetta per un budget che si aggira sotto i 100 euro sono sicuramente le HyperX Cloud Stringer Core, un headset di altissima qualità in grado di non deludere in nessun campo. 
Queste cuffie presentano un driver da 40 mm per prestazioni audio d'alto livello, mentre il microfono flessibile vi permetterà di parlare in modo nitido solo quando serve, lasciandovi poi liberi di alzare l'archetto. Le HyperX Cloud Stringer Core sono compatibili con PS4, PS5, PC e Xbox, e grazie ai comodi comandi audio integrati potrete regolare il volume e silenziare il microfono con semplicità, senza dovervi staccare dalla partita. L'autonomia arriva fino a 17 ore e il design leggero da appena 315 grammi vi consentirà di portarle addosso tutto il giorno; inoltre, i robusti cursori in acciaio regolabili posti sull'archetto ne garantiscono una resistenza estrema

7. Xbox Wireless Headset

Immagine di Xbox Wireless Headset

L'alternativa per Xbox

Cuffie wireless con buon autonomia e ben integrate su Xbox.
  • Audio eccellente, Perfettamente integrate con Xbox
  • Stringono un po' ai lati

Non sono le migliori per Xbox, ma certamente è l'alternativa giusta se volete spendere qualcosina di meno. Questo headset si connette facilmente alla vostra Xbox Series X|S o Xbox One, grazie al wireless della console. È comunque possibile utilizzarle anche su PC tramite cavo, Bluetooth o wireless (con chiavetta dedicata) e anche su smartphone. Esteticamente sono minimali e la colorazione eccellente. Sono comode il giusto, ma tendono a stringere un po' sulle orecchie sul lungo periodo. L'audio è eccellente grazie al supporto Dolby Atmos, ma anche con lo standard l'audio risulterà sempre cristallino e di altissima fattura.

8. SteelSeries Arctis Nova Pro Wireless

Immagine di SteelSeries Arctis Nova Pro Wireless

Le migliori in assoluto

Cancellazione del rumore, over-ear e audio top.
  • Ottimo Design, Qualità audio
  • Suite non fluidissima

Volete il massimo che è in grado di offrire oggi il mercato per quanto riguarda le cuffie gaming wireless? Allora il prodotto che state cercando prende il nome di SteelSeries Arctis Nova Pro, un headset a dir poco sublime, in grado di raggiungere vette qualitative altissime sotto ogni aspetto. Design, qualità audio e del microfono, comodità e durata della batteria: le SteelSeries Arctis Nova Pro non hanno nessun punto debole. 
Proverete infatti un'esperienza sonora come mai prima d'ora, che vi coinvolgerà completamente grazie all'audio spaziale a 360°: riuscirete a percepire le azioni in-game da ogni direzione, ascoltando ogni sparo, passo o grilletto con una precisione estrema. Potrete concentrarvi interamente sulla vostra sessione di gioco senza preoccuparvi dei rumori esterni, dato che un sistema ibrido specializzato per gaming a 4 mic regola dinamicamente il suono in-ear e cancella quello esterno. 
È poi possibile unire due connessioni audio insieme, permettendovi dunque di giocare e parlare con gli amici al telefono contemporaneamente; inoltre, grazie alla doppia USB potrete collegare Xbox, PC, PlayStation o Switch senza perdere tempo a scambiare cavi.  Insomma, siamo dinanzi al top del top per chi cerca delle ottime cuffie da gaming wireless.