Giochi PC

Cuffie Gaming Wireless | Le migliori di Giugno 2021

Siete alla ricerca delle migliori cuffie gaming wireless sul mercato? Ogni giorno che passa prende sempre più importanza nei videogiochi quello che è l’aspetto sonoro, con molti titoli che fanno un forte affidamento proprio sul proprio comparto audio. Basti, ad esempio, pensare ai giochi horror, come il recente Resident Evil Village, dove l’atmosfera stessa si regge sull’impianto audio, o sulle esperienze multiplayer, dove la capacità di comprendere con precisione la posizione di un nemico da qualche rumore può fare la differenza tra la vittoria e la sconfitta. Se volete usufruire di tutta la bontà audio delle produzioni odierne, e farlo in totale libertà senza cavi tra i piedi, avrete ovviamente bisogno delle migliori cuffie gaming wireless sul mercato, qualsiasi siano le vostre esigenze.

Prima di immergerci in quelle che sono le migliori cuffie gaming wireless sul mercato, vi ricordiamo che potete trovare, sempre sulle nostre pagine, quelle che sono le migliori cuffie da gaming per Xbox e PlayStation. Per avere sempre il massimo su ogni piattaforma.

Migliori Cuffie Gaming Wireless

xbox live gold

SteelSeries Arctis Pro – Le migliori in assoluto

Cuffie Gaming Wireless
Volete il massimo che è in grado di offrire oggi il mercato per quanto riguarda le cuffie gaming wireless? Allora il prodotto che state cercando prende il nome di SteelSeries Arctis Pro, un headset a dir poco sublime, in grado di raggiungere vette qualitative altissime sotto ogni aspetto. Design, qualità audio e del microfono, comodità e durata della batteria: le SteelSeries Arctis Pro non hanno nessun punto debole. Certo, costano un po’, ma se volete le migliori cuffie gaming wireless sul mercato si tratta di un prezzo tutto sommato onesto.

» Clicca qui per acquistare SteelSeries Arctis Pro Nere su Amazon
» Clicca qui per acquistare SteelSeries Arctis Pro Bianche su Amazon
» Clicca qui per acquistare SteelSeries Arctis Pro Nere su eBay


Logitech G PRO X – Le migliori sotto i 200 euro

Cuffie Gaming Wireless
Un’altra validissima soluzione per chi è alla ricerca delle migliori cuffie gaming wireless sul mercato prende sicuramente il nome di Logitech G PRO X. Le scure e accattivanti cuffie di Logitech sono infatti ad oggi uno dei migliori prodotti presenti sul mercato, grazie a un suono a dir poco fantastico, un microfono di livello e una facilità di connessione senza pari. Completano la ricchissima scheda tecnica dei driver da 50 mm Pro-G, un’autonomia di oltre 20 ore e un design a dir poco irresistibile. Le Logitech G PRO X sono a mani basse tra le migliori cuffie gaming wireless sul mercato.

» Clicca qui per acquistare Logitech G PRO X su Amazon
» Clicca qui per acquistare Logitech G PRO X su eBay


Corsair HS70 PRO – Le migliori sotto i 100 euro

Cuffie Gaming Wireless
Volete delle ottime cuffie gaming wireless, ma al contempo non volete spendere un patrimonio? Se avete risposto affermativamente, una scelta perfetta per un budget che si aggira sui 100 euro sono sicuramente le Corsair HS70 PRO, un headset di altissima qualità in grado di non deludere in nessun campo. Leggere, ergonomiche, dotate di audio 7.1 Surround e di fino a 16 ore di durata della batteria: da qualsiasi verso le si guardi, le Corsair HS70 PRO sono delle grandissime cuffie gaming wireless. Se non volete spendere più di 100 euro e al contempo non volete rinunciare alla qualità, le Corsair HS70 PRO sono insomma le cuffie gaming wireless che fanno per voi.

» Clicca qui per acquistare Corsair HS70 PRO su Amazon


Phoinikas – Le migliori economiche

Cuffie Gaming Wireless
Le cuffie gaming wireless sono dei prodotti purtroppo non certo economici. Se il vostro budget è però estremamente limitato e siete disposti a chiudere più di un occhio sulla qualità, a venire in vostro soccorso sono le Phoinikas. Si tratta di cuffie gaming wireless tutto sommato convincenti per il prezzo a cui sono proposte, grazie anche ai driver a 40 mm e agli effetti sonori surround 7.1. Scordatevi ovviamente la qualità delle altre proposte presenti in questo articolo, ma se volete risparmiare il più possibile e avere delle cuffie gaming wireless difficilmente troverete di meglio.

» Clicca qui per acquistare Phoinikas Nere Led Blu su Amazon
» Clicca qui per acquistare Phoinikas Nere Led Rosso su Amazon
» Clicca qui per acquistare Phoinikas Nere Led Verde su Amazon


Pulse 3D – Le migliori per PS5

Cuffie Gaming Wireless
Se siete alla ricerca delle migliori cuffie gaming wireless per sfruttare al massimo la vostra PS5 la scelta è solo una e prende il nome di Pulse 3D, ossia le cuffie ufficiali di PlayStation 5. Comode, disponibili a un ottimo prezzo e, soprattutto, in grado di sfruttare al massimo l’audio 3D di cui è dotata PS5. A completare un’offerta già di per sé ricchissima è infine un design slanciato e accattivante, che tanto ben si adatta a quelle che sono le forme della nuova ammiraglia di casa Sony. Insomma, se avete PS5 le Pulse 3D sono una scelta a dir poco obbligata.

» Clicca qui per acquistare Pulse 3D su Amazon
» Clicca qui per acquistare Pulse 3D su MediaWorld
» Clicca qui per acquistare Pulse 3D su Unieuro
» Clicca qui per acquistare Pulse 3D su eBay


HyperX CloudX Flight – Le migliori per Xbox

Miglior cuffia da Gaming Xbox
Possedete una console Xbox? Come migliore tra le cuffie gaming wireless per le console di casa Microsoft possiamo trovare le HyperX CloudX Flight, con tale prodotto che riesce a soddisfare su tutta la linea. Un audio cristallino, una grande comodità d’uso e un design e dei materiali di primissimo livello rendono infatti le HyperX CloudX Flight un headset di altissima qualità. Fino a 30 ore di autonomia e la certificazione ufficiale Xbox consolidano ulteriormente l’altissima qualità del prodotto, confermandolo come una delle migliori cuffie gaming wireless per Xbox One e Xbox Series X|S.

» Clicca qui per acquistare HyperX CloudX Flight su Amazon
» Clicca qui per acquistare HyperX CloudX Flight su eBay

Come scegliere le migliori cuffie gaming wireless

Trovare le migliori cuffie gaming wireless per le proprie esigenze non è certo un’impresa semplice. Le variabili da tenere in considerazione sono infatti molte e ancor più numerosa è l’offerta di prodotti sul mercato. Insomma, onde evitare di acquistare un prodotto non soddisfacente è bene tenere chiari in mente alcuni concetti: ecco i nostri consigli su quali caratteristiche tenere sott’occhio e come trovare le proprie cuffie gaming wireless perfette.

Batteria

Forse non c’è bisogno di dirlo, ma è sempre bene ricordarlo: in questo articolo vi stiamo consigliando le migliori cuffie gaming wireless sul mercato, ossia dei prodotti senza fili che necessitano quindi di tanto in tanto di essere ricaricati. Una cosa buona e giusta quando ci si trova a scegliere un paio di cuffie wireless è quindi quella di dare un’occhiata non solo alla durata della batteria, ma anche al tempo di ricarica. Non vorrete del resto trovarvi ad aspettare ore e ore per poter nuovamente utilizzare le vostre nuove amate cuffie, no?

Qualità audio

Un altro aspetto da tenere in grande considerazione quando ci si ritrova a scegliere un paio di cuffie gaming wireless è sicuramente quello relativo alla qualità audio. Sebbene praticamente ogni prodotto al giorno d’oggi vi consenta di godere dell’audio dei vostri giochi in una maniera tutto sommato limpida, una buona cuffia da gaming riesce a distinguersi per una qualità nettamente superiore. Occhio quindi ai driver audio della cuffia da gaming e alla presenza di altre caratteristiche, come l’audio surround 7.1, che possono dare una spinta in più a un prodotto rispetto ad altri device concorrenti.

Design

Nella maggior parte dei casi quando ci si ritrova a comprare un paio di cuffie gaming wireless, l’estetica non è sempre il primo dei pensieri, ma perché sottovalutare questo seppur secondario aspetto? Fortunatamente nell’odierno panorama sono infatti presenti innumerevoli prodotti in grado di coadiuvare insieme ottime prestazioni e un design niente male, riuscendo così a soddisfare sia la vista che, ovviamente, anche l’udito. Insomma, non è certo il primo elemento da tenere in considerazione, ma al giorno d’oggi non ci sono veramente motivi per rinunciare a un design quantomeno soddisfacente.