PlayStation 4

Mortal Kombat 11: Spawn potrebbe essere un lottatore secondo Todd McFarlane

Mortal Kombat 11 è stato annunciato da circa una settimana ma i fan stanno già cercando di immaginare quali personaggi faranno parte del roster per questa edizione del gioco. Un primo rumor arriva da Todd McFarlane, ma non riguarda un personaggio della serie.

Su Reddit, è stato chiesto a Todd McFarlane durante un AMA (“Ask Me Anything”, ovvero un’intervista aperta dove gli utenti possono fare domande liberamente) se il suo famoso personaggio Spawn apparirà nel gioco. McFarlane ha risposto semplicemente dicendo: “Penso sia sulla strada giusta…”

Ovviamente questa non è in alcun modo una conferma del fatto che il personaggio sarà presente in Mortal Kombat 11. Certo, non sarebbe la prima volta che NetherRealm include un combattente di altri medium, tramite DLC: in Mortal Kombat X, ad esempio, è stato inserito Jason Voorhees, Predator, Leatherface e uno Xenomorfo. Inoltre, Spawn è una figura adatta al mood dell’opera, vista la natura violenta. Inoltre, è già apparso in un picchiaduro in passato, precisamente nella versione Xbox di SoulCalibur II.

Dobbiamo anche ricordarci che il personaggio sarà sotto i riflettori negli anni a venire, in quanto è in lavorazione un film su di esso, per quanto sia solo all’inizio. Inserirlo in Mortal Kombat 11 potrebbe essere un primo modo per pubblicizzarlo.

Di nuovo, queste sono solo speculazioni quindi non possiamo fare altro se non attendere e vedere se ci saranno conferme o smentite. Vi ricordiamo che il gioco sarà disponibile a partire dal 23 aprile 2019 per PlayStation 4, Xbox One, Nintendo Switch e PC.

Mortal Kombat 11 non è troppo lontano: avete già prenotato la vostra copia?