PlayStation

Naughty Dog: DLC, porting su PC e nuova IP, tutto in uscita nel 2021?

Di solito le avvertenze di questo tipo si mettono alla fine, ma per stavolta vogliamo fare un’eccezione, consigliandovi fin da ora di prendere questa notizia con le dovute pinze. Lo scriviamo subito per evitare qualsiasi tipo di incomprensione, visto e considerato che tali leak provengono dal portale 4Chan, dimostratosi un po’ altalenante in fatto di credibilità in passato. Naughty Dog, dal canto suo, è tuttavia una delle aziende videoludiche più importanti del settore, capace di tirare fuori dal proprio cilindro capolavori del calibro di The Last of Us Uncharted, ed ogni rumor che la riguarda, specie se rimbalzato ovunque, non può essere ignorato.

The Last of Us 2

Secondo le indiscrezioni di 4Chan ed altre fonti, sarebbero infatti trapelati in rete i piani dell’azienda relativi all’anno in corso e al 2022: un vero e proprio mare di leak, nel quale vogliamo provare a mettere ordine. Non è chiaro, in realtà, come abbiano fatto ad uscire così facilmente, fatto sta che successivamente sono stati condivisi su Reddit, creando una discussione che ha generato centinaia di commenti. Nei rumor si parla di un bel po’ di novità: The Last of Us 2: Dark Sides, ipotetico DLC forse relativo alla storia, Uncharted Collection per PC e PlayStation 5, e, ciliegina sulla torta, una nuova e misteriosa IP. Secondo il leak, la fonte sarebbe una mail interna da parte di Sony nella quale viene citata inizialmente una collection di Uncharted chiamata “Chronicle Edition” in uscita su PS5 e su PC. Se ciò fosse vero, la saga di Nathan Drake diventerebbe multipiattaforma, e le piattaforme Sony perderebbero un’altra grande esclusiva, a tutto vantaggio, però, dei guadagni generati dall’azienda giapponese.

Questa nuova raccolta comprenderebbe i tre capitoli usciti originariamente su PS3, oltre a Uncharted 4, completo del DLC L’Eredità Perduta, e persino lo spin-off rilasciato su PS Vita, ovvero Uncharted: L’abisso d’oro. Il rilascio del cofanetto sarebbe stato giàpianificato da Sony, e sarebbe previsto nel corso del 2021. Per quanto riguarda The Last of Us 2: Dark Sides, si tratterebbe di un’espansione, vendibile anche separatamente, del capolavoro di Naughty Dog. Il contenuto sarebbe dedicato interamente ad Abby e volto a scoprire qualche dettaglio in più relativo al suo passato. Nello stesso aggiornamento di gioco, The Last of Us 2 dovrebbe ricevere anche la modalità multiplayer, richiesta a gran voce dalla maggior parte degli appassionati. L’uscita di questa nuova versione sarebbe pianificata per il primo trimestre del 2022.

Uncharted 4

Infine viene citato Stray’s Cross, nuova IP di Naughty Dog in programma per PS5 e PSVR2. Il titolo sarà in prima persona, ambientato in un universo sci-fi. In una breve clip vengono mostrate una serie di sezioni sparatutto e dei misteriosi portali che catapulteranno il nostro protagonista in diverse epoche storiche, da quelle più moderne fino a quelle più antiche. Per quest’ultimo progetto non sarebbe prevista alcuna data di uscita al momento, neppure interna a Sony. Come abbiamo detto in precedenza, nonostante sembri tutto molto attendibile, vi ripetiamo di  prendere tali notizie con la dovuta cautela, vista la credibilità non proprio ferrea del forum 4Chan. In ogni caso, seguite le nostre  pagine per scoprire eventualmente qualche dettaglio in più.

A questo indirizzo Amazon potete acquistare il GOTY dello scorso anno, The Last of Us 2. Mentre a questo potete recuperare la collection che comprende dei primi storici Uncharted