Giochi PC

New World, ora pescare e fare shopping è illegale

Sembra che non tutto vada per il verso giusto su New World. Dai bot a cui Amazon sta cercando di allontanare e che hanno infestato i server di gioco, rendendo così impossibile per le persone normali poter accedere ai server fino ovviamente alle polemiche sui ban. Anche oggi però le critiche non si fermano, soprattutto perché pescare e fare shopping nel nuovo MMORPG sono due attività che, a quanto sembra, sono state dichiarate come illegali, con conseguente allontanamento dei giocatori dai server.

New World nemici

Ironia, ovviamente. Però il fatto è comunque molto curioso. In New World, a quanto pare, diversi giocatori che risultato AFK (ovvero lontani dalla tastiera) mentre attendono di scegliere un oggetto da acquistare oppure che un pesce abbocchi. Questo risultato è dovuto al fatto che il sistema intercetti la pressione delle lettere W,A,S e D, che equivalgono a quelle direzioni che può prendere il giocatore all’interno del mondo di gioco. Purtroppo cliccare con il mouse non equivale a soddisfare le richieste del sistema ed è per questo che tanti giocatori sono stati avvisati e molti di essi, purtroppo, allontanati nel bel mezzo di una determinata attività, come capitato ad un utente Reddit.

“Di solito passo molto tempo a commerciare i miei oggetti, guardare i prezzi e comprare. È una delle mie parti preferite del gioco e prima dell’ultimo aggiornamento passavo davvero tantissimo tempo nell’area dedicata a questa attività. Giusto ora sono stato allontanato dal gioco per essere ‘AFK’, anche se stavo usando il mouse”, si legge nel post lanciato sulla popolare board di Internet.

Oltre al commercio, anche le attività secondarie come la pesca ad esempio portano all’allontanamento del giocatore su New World. Un vero e proprio problema, che speriamo Amazon Games possa risolvere il prima possibile contando quanto questi due elementi siano fondamentali per poter proseguire nelle proprie avventure.

Potete recuperare New World seguendo questo indirizzo.