eSports

Ninja è il protagonista di The Most Dangerous Game

Il giocatore professionista e streamer Tyler “Ninja” Blevins è il protagonista di Ninja: The Most Dangerous Game – A Graphic Novel a breve in uscita per Ebury Press.

La serie vedrà il celebre streamer passato l’estate scorsa da Twitch a Mixer protagonista di una storia che lo porterà direttamente all’interno del mondo dei videogiochi. La storia inizia con Ninja che, alla fine di un incontro decisamente importante, riceve un pacco con all’interno un dispositivo simile a un gamepad che lo teletrasporterà nella dimensione di un gioco battle royale (ma all’apparenza più vicino a un MMORPG) in cui lo scopo non è soltanto sopravvivere e vincere ma anche salvare il mondo. Nel corso dell’avventura Ninja incontrerà anche amici e altri personaggi con i quali dovrà condividere lo stesso destino.

La storia della graphic novel che sembra molto vicina a titoli come .hack e Sword Art Online è scritta da Justin Jordan che ha già lavorato con Marvel e DC Comics oltre che alla graphic novel Call of Duty: Zombies. Il character design è a cura di Felipe Magaña, attivo non solo nel settore dei fumetti ma anche in quello dei videogiochi e che ha lavorato con Team Ninja su numerosi progetti di cui ha anche curato il concept art.

Tyler Blevins non è nuovo a esperienze editoriali dato che già nell’agosto scorso era stato pubblicato Get Good: My Ultimate Guide to Gaming. Ninja: The Most Dangerous Game – A Graphic Novel sarà disponibile anche in Italia al lancio ma al momento non è prevista una versione adattata per il nostro mercato. Il volume è composto in tutto da 144 pagine e in Europa viene pubblicato da Ebury Press. L’uscita è prevista per il 5 dicembre prossimo.

Se siete interessati a Ninja: The Most Dangerous Game potete prenotare la graphic novel su Amazon a questo indirizzo.