3DS

Nintendo 3DS potente quanto Xbox 360 e PS3?

Il Nintendo 3DS ha una potenza di gran lunga superiore alla Wii, in grado di avvicinarlo a Xbox 360 e Playstation 3. Questa è in sintesi la rivelazione fatta da alcuni sviluppatori al sito IGN.

“Per fornire gli effetti stereoscopici 3D il sistema deve avere l’abilità di renderizzare ogni campo di gioco due volte, una per ogni occhio del giocatore, una tecnica che richiede molta potenza. Diversi sviluppatori che hanno provato il 3DS dicono che ha capacità di calcolo che superano di gran lunga quelle del Wii e che portano le capacità del dispositivo vicino alle console HD come PS3 e Xbox 360″, scrive IGN.

Una gran bella bestiolina, sulla carta. Non sappiamo se questa indiscrezione sia vera o meno, ma qualche dubbio c’è, se non altro sui consumi: una console portatile deve avere un’elevata autonomia e Nintendo è sempre stata sensibile su questo punto. Proprio il rapporto tra potenza e consumi lascia interdetti: oggi molti smartphone ben meno potenti faticano ad avere un’autonomia accettabile. Che Nintendo abbia nella manica anche una super batteria o qualche tecnologia all’avanguardia?

Prendendo la voce per vera, rimane da capire una cosa: chi ha fornito l’hardware a Nintendo? Stando alle ultime, non è Nvidia. L’azienda con base a Santa Clara, da diverso tempo avvicinata al futuro DS, non ha alcun ruolo – ci riferiamo in particolare alla piattaforma Tegra. Eurogamer ipotizza un partner giapponese, ma è chiaro che può essere chiunque per quanto ne sappiamo. A ogni modo il 3DS sarà all’E3 di metà giugno e certamente emergeranno maggiori dettagli.