Nintendo Switch

Nintendo: i dirigenti sono pagati poco, i fan chiedono gli venga dato un aumento

Molto spesso ci troviamo a leggere di grandi compagnie e dei loro rispettivi dirigenti, di quanto guadagnino in un anno e di come la differenza salariale rispetto al dipendente medio sia enorme e, secondo molti, ingiustificata. Be’, nel caso di Nintendo, i giapponesi non la pensano affatto così, anzi tutto il contrario e hanno addirittura chiesto che gli venga dato un aumento. Andiamo però con ordine.

Recentemente Nintendo ha rilasciato i risultati finanziari relativi alla fine dell’anno fiscale 2019-2020, terminato il 31 marzo 2020. All’interno di queste informazioni sono inclusi i compensi annuali assegnati ai top manager. Ecco i tre dipendenti più pagati:

  • Shuntaro Furakawa, presidente e CEO di Nintendo: 211 milioni di Yen (poco più di 1.8 milioni di euro)
  • Shingeru Miyamoto, volto storico della società: 171 milioni di Yen (poco più di 1.4 milioni di euro)
  • Shinya Takahashi, director: 111 milioni di Yen (poco più di 950.000 euro)
Nintendo Store Tokyo

Considerando gli ottimi risultati di Nintendo Switch e delle sue esclusive come Animal Crossing New Horizons, molti cittadini giapponesi sono rimasti stupiti di quanto “poco” Nintendo paghi i propri top manager. Alcuni hanno affermato che la cifra era “troppo bassa”, in particolar modo per quanto riguarda Miyamoto, che viene considerato la colonna portante della casa di Kyoto. Si è persino affermato che dovrebbe essere pagato 10 miliardi di Yen (poco meno di 86 milioni di euro), al pari di altri grandi manager occidentali.

È importante notare che tutte le più ricche compagnie giapponesi pagano i propri dipendenti di alto livello con cifre comprese tra il milione e i 5 milioni di euro. Non si tratta quindi di valori inconsueti per il Sol Levante. Voi cosa ne pensate? Credete che tre figure di questo calibro dovrebbero essere pagate molto di più, oppure al contrario è l’occidente che investe cifre esagerate?

Indipendentemente dai guadagni del CEO, Nintendo Switch rimane una console di alto livello: la potete acquistare su Amazon.