Nintendo Switch

Nintendo Labo diventa una sedia a rotelle elettrica!

Nintendo Labo è l'ultima, grande rivoluzione a marchio Nintendo. La ''grande N'' ha lanciato lo scorso 27 aprile la periferica per Switch, permettendo a semplici forme di cartone di prendere vita. Un'idea vincente, che ha ispirato l'incredibile invenzione della giapponese Ory Laboratory.

 

 

Sfruttando Labo, la cui filosofia impone la fantasia come unico limite dei giocatori più piccoli – ma anche di qualche adulto, ammettiamolo -, il fondatore e CEO dell'azienda, Kentaro Yoshifuji, ha deciso di realizzare qualcosa di davvero fuori dal comune. E di prezioso per migliorare la vita delle persone costrette a convivere con la disabilità, dopo il già celebre OriHime, il robot ''compagno'' dei malati lasciati soli nelle strutture ospedaliere.

Nasce così la prima sedia elettrica completamente alimentata da Nintendo Labo. Il video poco più sopra ve ne mostra il funzionamento. La semplice tecnologia confezionata dalla casa di Super Mario si rivela ancora una volta estremamente versatile, dopo aver aiutato molti bambini nell'apprendimento in modo divertente e creativo. Non trovate anche voi?


Tom's Consiglia

Potete acquistare il Kit Robot di Nintendo Labo su Amazon, magari approfittando di qualche offerta.