Nintendo Switch

Nintendo Switch, 25% di potenza in più con la modalità boost

Nintendo Switch arriverà nei negozi il prossimo 3 marzo, ma al momento non esiste alcuna ufficialità sulle sue specifiche tecniche, che rappresentano una continua scoperta per chi riesce a mettere le mani sulla console in anticipo. Nelle scorse ore è stata segnalata la presenza di una "boost mode" che incrementa la potenza della console del 25%.

nintendo switch

La scoperta è stata fatta da Digital Foundry, che ha rilevato una modalità riservata ai soli sviluppatori che aumenta la frequenza di lavoro della GPU del 25%. Nello specifico il chip grafico passerà dai 307MHz a 384MHz. Tuttavia, l'impostazione di default prevista a 307MHz è imprescindibile e rimane la sola possibile per l'utenza finale.

3180636 nintendoswitch tlozbreathofthewild presentation2017 scrn07 png jpgcopy
Gli sviluppatori potranno utilizzare una modalità "Turbo" per realizzare i loro progetti

Leggi anche: Hands-on Nintendo Switch, console divertente ma pochi giochi

Dunque solo gli sviluppatori avranno accesso a questa maggior potenza di calcolo, che potrà agevolare le fasi di sviluppo dei loro progetti e che diversamente avrebbe influito sicuramente nella durata della batteria, se questa fosse stata un'opzione a disposizione dell'utenza finale.

Nintendo Switch Joy-Con Grigi Nintendo Switch Joy-Con Grigi
  

Nintendo Switch Joy-Con Blu/Rosso Neon Nintendo Switch Joy-Con Blu/Rosso Neon