Nintendo Switch

Nintendo Switch: la prossima settimana la console debutterà in Cina

Mancano pochi giorni al lancio della versione ufficiale di Nintendo Switch in Cina. Nintendo e Tencent hanno annunciato che il bundle sarà venduto al prezzo di circa 300 euro e comprenderà la console e una copia di New Super Mario Bros Deluxe. Al momento questo è l’unico titolo ufficialmente approvato per la vendita finora nel paese, ma secondo l’analista Daniel Ahmad, in futuro verranno proposti anche Mario Kart 8 e Super Mario Odyssey.

In Cina verrà rilasciato il modello di Nintendo Switch “normale”, quindi niente versione Lite più economica per il momento. I preordini si sono aperti proprio oggi in Cina e la console sarà ufficialmente in vendita dal prossimo martedì 10 dicembre.

Come precedentemente annunciato, questa versione di Switch utilizzerà i servizi del gigante cinese Tencent in diversi modi, tra cui usufruirà dell’infrastruttura cloud per i giochi online e ci sarà la possibilità di acquistare i giochi sull’eShop con WeChat Pay. Tencent inoltre, lavorerà anche sulla localizzazione in cinese semplificato dei giochi che verranno pubblicati sulla piattaforma, e il desiderio dell’azienda è quello di poter sviluppare titoli con le mascotte Nintendo.

Nintendo non si aspetta un particolare incremento di vendite dopo il lancio della console in Cina, per questo il presidente Shuntaro Furukawa ha recentemente dichiarato agli investitori che “anche se il lancio di Nintendo Switch in Cina avviene durante l’anno fiscale corrente, non ci aspettiamo un impatto significativo sui risultati di quest’anno”. Cosa pensate del lancio della console Nintendo in Cina? 

Nintendo Switch sta è una delle console più apprezzate in tutto il mondo, acquista ora l’ibrida Nintendo su Amazon a questo indirizzo.