Nintendo Switch

Nintendo Switch: il lancio della console in Cina fa salire le azioni di Nintendo

Nella giornata odierna la console ibrida Nintendo Switch è stata rilasciata anche in Cina, facendo segnare un momento storico sia per il mercato cinese che per la compagnia di Kyoto. Nintendo stessa aveva dichiarato nei giorni precedenti al lancio della console di non aspettarsi un notevole numero di vendite dall’imminente rilascio della console in territorio cinese.

Poco dopo il debutto di Nintendo Switch in Cina però, le azioni dell’azienda giapponese sono salite del 2,9% facendo segnare un rialzo molto positivo, che si va ad aggiungere a un periodo di forte salute sia di Switch che di Nintendo in generale.

Il day one della console ibrida in Cina è stato accompagnato solamente da un gioco, New Super Mario Bros Deluxe, l’unico titolo che al momento ha ricevuto l’approvazione dal governo cinese per la messa in commercio. Ci sono già altri titoli in procinto di ampliare la libreria cinese per Switch come: Mario Kart 8 Deluxe, Super Mario Odyssey e Mario + Rabbids Kingdom Battle.

Al momento del lancio della console, i videogiocatori cinesi hanno fatto segnare un numero di pre-ordini di Nintendo Switch che ha raggiunto le 105.000 console prenotate tramite i siti di e-commerce. Di sicuro un risultato ben più roseo delle aspettative che la stessa Nintendo si aspettava da questo lancio. Cosa pensate della ricezione che sta avendo Nintendo Switch anche nel mercato cinese? Diteci la vostra nella sezione dedicata ai commenti.

Nintendo Switch è una console molto apprezzata in tutto il mondo, acquistala ora su Amazon a questo indirizzo.