Nintendo Switch

Nintendo Switch: niente taglio di prezzi a breve

Nintendo Switch è stato indubbiamente una console di successo nei suoi primi due anni di esistenza: sin dal lancio, infatti, la console della compagnia di Kyoto ha registrato ottime vendite, arrivando recentemente all’incredibile quota di 15 milioni di unità vendute.

Il tutto accompagnato ovviamente da una lineup assolutamente di tutto rispetto, partendo dal titolo di lancio The Legend of Zelda: Breath of The Wild, per poi continuare con Super Mario Odyssey, Super Smash Bros. Ultimate, Luigi’s Mansion 3, e l’attesissimo Pokémon Spada e Scudo, il cui lancio è previsto per il prossimo 15 novembre.

Nel corso di un recente briefing sui risultati finanziari degli ultimi sei mesi, il presidente di Nintendo Shuntaro Furukawa ha dichiarato le intenzioni della compagnia nel vendere la console e i software ad esso dedicati al prezzo corrente, per il maggior tempo possibile. Considerando che queste dichiarazioni arrivano poco prima del periodo natalizio, è auspicabile non aspettarsi un taglio di prezzi in vista del Black Friday, e nessun taglio in generale prima del 2020.

Non ci resta a questo punto che attendere i prossimi mesi, confidando in un annuncio da parte di Nintendo, magari in occasione di uno dei prossimi Nintendo Direct. Ricordiamo infatti che poco più di un mese fa, a settembre, la compagnia ha lanciato Nintendo Switch Lite, la versione della console esclusivamente pensata per un utilizzo in modalità portatile (senza quindi la possibilità di collegarla alla propria TV), ad un prezzo minore rispetto alla versione originale. E voi, quale versione preferite tra le due? Fatecelo sapere qui sotto nei commenti!

Hai voglia di giocare alle ultime esclusive di casa Nintendo ad un prezzo economico? Acquista subito Nintendo Switch Lite a questo indirizzo!