Nintendo Switch

Nintendo Switch: diversi nuovi titoli devono ancora essere mostrati

Quando Nintendo Switch venne ufficialmente presentata al pubblico, in pochi si sarebbero potuti immaginare l’incredibile successo che la piccola console ibrida targata Nintendo avrebbe riscosso. Merito anche di un parco esclusive andato via via arricchendosi con produzioni semplicemente imperdibili, titoli dalla così incredibile qualità che hanno spinto le vendite della console a livelli stellari, Switch è divenuta una tra le macchine da gioco più apprezzate e amate di questi ultimi anni, indubbiamente una sana boccata d’aria fresca per Nintendo dopo il disastroso WiiU.

La console ha in realtà vissuto momenti di piena affiancati a situazioni di triste desolazione, con anni in cui abbiamo potuto giocare letteralmente di tutto a cui hanno fatto seguito momenti in cui le grandi produzioni Nintendo sono venute sostanzialmente a mancare. Per il momento, questo 2020 sembra rientrare perfettamente nella seconda categoria, con qualche uscita sparsa e poco altro, probabile segno del fatto che la grande N si sta preparando per un 2021 di gran livello, probabilmente per riuscire a rispondere adeguatamente al sopraggiungere di Playstation 5 e Xbox Series X.

Nintendo Switch Pro

Durante una sessione di domande e risposte con gli investitori, però, il presidente dell’azienda, Shuntaro Furukawa, ha svelato che nel corso di questo trimestre Nintendo Switch vedrà il sopraggiungere di alcuni titoli non ancora annunciati. In particolare, è stato dichiarato:“A riguardo delle nostre previsioni future, abbiamo in programma l’uscita di svariati giochi non ancora annunciati che giungeranno in questo periodo. Tuttavia, la situazione attuale ha costretto numerosi dipendenti e partner di Nintendo a dover lavorare a casa. Considerando che gli ambienti di lavoro tra casa e ufficio sono piuttosto diversi, potrebbe diventare sempre più difficile riuscire a pubblicare i nostri giochi seguendo la tabella di marcia prevista, soprattutto se la situazione dovesse andare a prolungarsi. Allo stato attuale, stiamo lavorando per capire se saremo in grado di rilasciare i nostri titoli seguendo i piani iniziali.”

Insomma, da quanto svelato sembrerebbe proprio che Nintendo abbia ancora diversi assi nella propria manica per i prossimi mesi del 2020, una serie di titoli sicuramente intriganti che sapranno spingere ancor di più le vendite del nostro amato Nintendo Switch. Certo, il rischio che le uscite vadano a tardare per colpa delle difficoltà generatesi con il sopraggiungere del Coronavirus è tutt’altro che remoto, ma fa comunque piacere sapere che Nintendo ha le idee più che chiare su quel che riguarda il futuro.

Di titoli Nintendo Switch che potremmo consigliarvi ve ne sono a dozzine, ma questa volta preferiamo puntare i riflettori sullo splendido Luigi’s Mansion 3, titoli imperdibile sia dai fan che dagli ultimi arrivati e che potete acquistare direttamente su Amazon.