Nintendo Switch

Nintendo Switch OLED e la pellicola sullo schermo, non toccatela!

Se siete entrati in possesso del modello OLED di Nintendo Switch, probabilmente vi sarete accorti di un piccolo adesivo applicato sullo schermo, anche se è leggermente complicato da vedere. Si tratta di una pellicola, utilizzata anche da Samsung per i suoi Galaxy. E l’invito è ovviamente quella di non toglierla, perché rischiate seriamente di rovinare lo schermo in vetro.

Nintendo Switch Modello Oled

A differenza dei modelli di Nintendo Switch precedenti, infatti, il nuovo modello monta uno schermo OLED completamente in vetro. Si tratta di una novità importante a livello tecnico, perché permette di avere un display dai colori nettamente più vividi e accesi, con una luminosità decisamente migliore rispetto al passato. Se nelle edizioni precedenti il display era in plastica, in questo caso la casa nipponica ha optato per un vetro reale, includendo anche la pellicola anti-scattering. Questa speciale protezione aiuta il display a difendersi da graffi e cadute accidentali.

Cosa significa questa scelta? Che è impossibile applicare una pellicola sul modello OLED di Nintendo Switch? Assolutamente no, anzi. La stessa Nintendo nei manuali della console avvisa i giocatori sulla pericolosità di rimuovere l’anti-scattering dallo schermo ed è comunque possibile aggiungere una pellicola in vetro temperato per proteggere ancora di più lo schermo. Si tratta comunque di una manovra molto comune nel mondo della tecnologia: come affermavamo in apertura, infatti, Samsung applica l’anti-scattering film fin dal 2019 nella linea Galaxy S, mentre i Galaxy Fold dispongono di una pellicola ancora più subdola, che diventa parte integrante del display e rimuoverla distrugge letteralmente il display del telefono.

Nintendo Switch modello OLED è disponibile dall’8 ottobre ma purtroppo ad oggi è introvabile nei negozi. Un re-stock potrebbe arrivare tra qualche mese. La nuova console ha debuttato lo stesso giorno di Metroid Dread, nuovo capitolo delle avventure di Samus Aran e di cui potete leggere la nostra recensione visitando questo indirizzo.

Nintendo Switch (modello 2019, con batteria migliorata) si può acquistare QUI.