Tom's Hardware Italia
Nintendo Switch

Nintendo Switch: Sharp produrrà i nuovi schermi

Sharp ha annunciato la partnership con Nintendo per dotare le loro Nintendo Switch dei nuovi schermi basati sulla nuova tecnologia IGZO.

Nintendo ha fatto parlare molto di sé in quest’ultimo periodo. Dall’annuncio della nuova Nintendo Switch Lite, gli articoli, approfondimenti, rumor e leak si sono consumati sul web in larga scala. Prima dell’annuncio della nuova Switch Lite però, si vociferava un accordo tra Nintendo e Sharp per la produzione di schermi delle eventuali nuove console della casa Nipponica. A quanto pare con oggi, pare che questo accordo sia stato stipulato per davvero.

Ad annunciarlo è stata la stessa casa di Osaka, ai microfoni del Wall Street Journal, l’Executive Vice President Katsuaki Nomura ha ufficializzato l’accordo promettendo così la dotazione, anche ai prodotti Nintendo, dei nuovi schermi basati sulla nuova tecnologia IGZO (Ossido di Indio-Gallio-Zinco) di Sharp.

Nintendo Switch Lite

Forniremo il prodotto in cui siamo più bravi, gli schermi IGZO” ha affermato Nomura, il quale però non ha specificato per quali modelli di Switch sarà interessata la modifica. Al momento, tra le candidate che potrebbero avvalersi dei nuovi schermi, sorgerebbero la appena annunciata Nintendo Switch Lite, la nuova versione di Switch dotata di batteria potenziata, o la tanto vociferata Nintendo Switch Pro.

Proprio su quest’ultima, si è tornati a parlare anche durante l’intervista di Nomura con il Wall Street Journal. Infatti il pezzo viene concluso con una frase molto interessante detta da Nomura stesso, ossia che Nintendo “ha idee per ulteriori aggiornamenti per la lineup di Switch“. Possibile che si stia già pensando all’arrivo di una Switch Pro?

Voi cosa ne pensate? Vi fa piacere l’utilizzo della nuova tecnologia Sharp IGZO su Nintendo Switch?

Non hai ancora in tuo possesso una Nintendo Switch? Acquistala ora su Amazon.