PlayStation

No Man’s Sky: fan crea da zero una famosa città di Morrowind

L’ultimo aggiornamento di No Man’s Sky di cui vi abbiamo parlato in questo articolo, ha inserito in gioco le città. Un fan del gioco ne ha approfittato per creare da zero l’intera città di Vivecla Venezia di The Elder Scrolls 3: Morrowind.

Dopo 5 anni dal suo rilascio tra polemiche, bug e vuotezza di contenuti, No Man’s Sky ormai è un gioco pienamente redento grazie al duro lavoro a testa bassa di Hello Games. In questo lungo periodo sono arrivati aggiornamenti gratuiti costanti che hanno elevato il survival spaziale a un complesso videogioco apprezzatissimo dalla community. Dalle stalle alle stelle, letteralmente: in No Man’s Sky si va alla ricerca di pianeti procedurali, abitati da altrettanta flora e fauna generata in maniera randomica e sempre diversa.

L’ultimo aggiornamento di No Man’s Sky, chiamato Frontiers, aggiunge in gioco un nuovo editor che espande la costruzione delle basi a quella di un intero complesso cittadino di cui il giocatore può essere sindaco accettando missioni e costruendo edifici. È tramite questo aggiornamento che i giocatori stanno dando libero sfogo alla loro fantasia. Qualche giorno fa era stata la volta del Colosseo, stavolta invece si tratta dell’intera cittadina di Vivec di Morrowind, un agglomerato urbano diviso in 9 cantoni sull’acqua uniti da ponti.

A realizzare l’opera è stato il giocatore DuncanAndFriends che ha condiviso le immagini su Reddit. Come spiega la caption del suo post sul social network, purtroppo non è possibile caricare l’intera struttura sul server perché eccede i limiti di caricamento. Morrowind è uno dei capitoli di The Elder Scrolls più acclamati, uscito nel lontanissimo 2002 e ambientato sull’isola vulcanica di Vvardenfell. Nell’attesa che venga rilasciato The Elder Scrolls 6 i prossimi anni, possiamo sognare nel frattempo un mondo rinnovato di Morrowind con le costruzioni dei fan in altri videogiochi.

Puoi acquistare No Man’s Sky su Amazon cliccando su questo link.