Tom's Hardware Italia
Giochi PC

No Man’s Sky, un bug permette di moltiplicare l’inventario

I redattori di Eurogamer.net hanno scoperto un exploit che permette di raddoppiare tutte le risorse dell'inventario su No Man's Sky.

No Man's Sky è il nuovo titolo di Hello Games che permette di vivere un'esperienza in prima persona alla scoperta dell'universo attraverso meccaniche di gioco davvero inedite. In queste ore i redattori di Eurogamer.net sono riusciti a scoprire un exploit che consente di raddoppiare tutti gli oggetti dell'inventario.

No Man's Sky

Per duplicare l'inventario è necessario effettuare un salvataggio, morire e ricaricare la partita appena salvata. In questo modo è possibile recuperare il vecchio inventario e ottenere gli strumenti della vostra salma, raddoppiando gli oggetti rari – Warp Cells e Atlas Stones.

Questo procedimento sfrutta un bug del gioco e l'unica condizione necessaria è quella di possedere un numero sufficiente di slot nel vostro inventario, infatti se avete 10 Atlas Stones ottenete inevitabilmente altri 10 oggetti dello stesso tipo. Per il momento Hello Games non ha commentato, ma nelle prossime settimane arriverà sicuramente un aggiornamento che risolverà questo problema.

Vi ricordiamo che No Man's Sky ha fatto il suo debutto su PS4 il 10 agosto, mentre la versione per Windows uscirà oggi alle ore 19:00. La parola passa a voi: siete favorevoli o contrari a questi procedimenti che potrebbero compromettere l'esperienza di gioco?