Tom's Hardware Italia
Giochi PC

Obsidian spiega perché ha deciso di farsi comprare da Microsoft

Il CEO, Feargus Urquhart, spiega il punto di vista di Obsidian Entertainment sull'acquisizione di Microsoft.

Come sappiamo, lo scorso anno Microsoft si è data da fare con l’acquisizione di nuovi team, per poter ampliare la propria offerta, sicuramente in previsione della prossima generazione di console. Tra i vari nomi scesi in campo, ce ne è uno che ha colpito moltissimi giocatori: Obsidian Entertainment. Obsidian è famoso per aver creato molti iconici giochi di ruolo e il suo valore è indiscusso.

Se quindi è chiaro il perché Microsoft abbia deciso di acquistare Obsidian, non è ovvio il motivo per il quale il team abbia deciso di accettare. Parlando ai microfoni di GameInformer, il CEO di Obsidian, Feargus Urquhart, ha spiegato che la questione è sopratutto legata alla sicurezza economica.

In quanto compagnia, quando fai affari, tutto quanto gira attorno ai soldi. Abbiamo 160-170 persone e, all’inizio del 2018, stavamo pensando: dove stiamo andando? Cosa facciamo ora? Se abbiamo bisogno di 40, 50, 60, 70 milioni di dollari per il prossimo gioco, dove li prendiamo? Andiamo dai publisher, abbiamo parlato con molti di loro nel corso degli anni, ma è sempre più difficile per uno sviluppatore indipendente; ce ne sono sempre meno di noi: ora ce n’è uno in meno.”

Quindi una parte di noi ha dovuto pensare: cambiamo la compagnia? Smettiamo di fare questi grossi giochi di ruolo? Facciamo tutto il possibile per convincere questi publisher a sovvenzionarci? Cerchiamo di ottenere degli investimenti, o ci facciamo acquisire? Abbiamo iniziato il 2018 senza sapere in che direzione stavamo andando, e come sappiamo è finito con l’acquisizione da parte di Microsoft. L’abbiamo fatto per poter essere in grado di continuare a fare quello che abbiamo fatto negli ultimi 15 anni.

Si è trattato quindi di una questione di sicurezza, economica ma anche creativa. Ciò che più interesserà ai giocatori è che Obsidian possa continuare a creare i giochi per i quali è famoso. The Outer Worlds, infatti, non sarà un GDR enorme, proprio perché il budget a disposizione non è elevato. Speriamo che il team possa creare qualcosa di incredibile ben presto.

Se volete assaggiare la qualità di Obsidian, potete comprare Pillars of Eternity 2!